Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

In Moto3™ Navarro è primo delle terze libere

In Moto3™ Navarro è primo delle terze libere

Navarro guida il gruppo della categoria cadetta, seguito da Fenati e Loi.

La FP3 della classe leggera si apre con condizioni climatiche incerte in una mattinata fredda ad Austin, 16 gradi la temperatura dell’aria, cielo parzialmente nuvoloso e l’asfalto del COTA a circa 20 gradi. Tutti i piloti escono in pista e iniziano i 40 minuti di libere.

Dopo due giri cade alla curva 20 Stefano Valtulini, 3570 Team Italia, mentre il primo tempo di riferimento è quello di Niccolò Antonelli, Ongetta-Rivacold: 2:18.527s seguito da Livio Loi, RW Racing e Philipp Oettl, Schedl GP. Brad Binder, Red Bull KTM e Romano Fenati, Sky Racing Team VR46 sono quarto e quinto. A 30 minuti dalla fine il primato provvisorio della tabella tempi è subito di Jorge Navarro, Estrella Galicia 0.0, mentre si affacciano alle posizioni di testa Hiroki Ono, Honda Team Asia ed Enea Bastianini, portacolori Gresini Racing.

Nuovo primato di Oettl, 2:17.755s per il tedesco. Fabio Quartararo del team Leopard Racing, migliore del venerdì di libere, per ora è solo 17esimo e alla fine sarà ottavo. Il numero 65 si migliora ancora mentre è Bastianini a salire in seconda piazza con Binder al terzo posto; nei primi intertempi dei passaggi successivi il sudafricano è sotto ai crono del tedesco e conquista la vetta provvisoria con il tempo di 2:17.435s.

La sfida in cima alla tabella dei crono continua per la parte centrale delle prove tra le due KTM e la Honda del pilota italiano. Fenati, secondo della combinata di ieri in questa fase è undicesimo mentre Antonelli, il terzo del venerdì è attardato in nona posizione. Andrea Locatelli, pilota Leopard Racing e già autore di un’ottima gara in Argentina, quando mancano 14 minuti alla fine sale al secondo posto eguagliando il tempo di Binder; poi è Fenati a risalire la tabella tempi e strappa il primato provvisorio con il crono di 2:16.904s seguito da Antonelli che mette la sua molto giapponese a 0.154s dal portacolori Sky Racing VR46.

Fenati si migliora ma Navarro a meno 3 minuti dalla fine segna il miglior passaggio temporaneo: 2:16.295s abbassato dallo stesso all’ultimo giro 2:16.121s. Il pilota ascolano è secondo seguito da Loi. Cade nelle battute finali Locatelli alla curva 13, nulla di grave per il giovane portacolori Leopard. Prima di lui a finire nella ghiaia Ono alla curva 5, il pilota giapponese è stato sottoposto ad accertamenti sanitari.

Le Qualifiche della Moto3™ scatteranno alle 12:35 locali.

Clicca qui per i risultati delle FP3.

Tags:
Moto3, 2016, RED BULL GRAND PRIX OF THE AMERICAS, FP3, Romano Fenati, Livio Loi, Jorge Navarro, SKY Racing Team VR46, Estrella Galicia 0,0 Marc VDS, RW Racing GP BV

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›