Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Oettl, pole in Texas nella classe leggera

Oettl, pole in Texas nella classe leggera

Nelle qualifiche della cilindrata più bassa il tedesco è il più veloce e firma la sua prima pole.

Phillip Oettl della scuderia Schedl GP è il migliore nelle qualifiche della classe leggera in Texas, seguono Jorge Navarro, Estrella Galicia 0.0 ed Enea Bastianini, Gresini Racing che chiudono la prima fila della gara ad Austin. Il sabato pomeriggio in Texas si apre con condizioni climatiche che sono andate migliorando dopo la pioggia nelle FP3 della cilindrata intermedia, ma il cielo non è ancora stabile.

La pista si sta asciugando e alcuni piloti della Moto3™ nei giri iniziali hanno preferito montare gomme da bagnato. Niccolò Antonelli, Ongetta-Rivacold segna il primo tempo di 2:26.125 subito superato da Phillip Oettl, Schedl GP, quando la pista è ormai asciutta dopo 30 minuti. Il tedesco migliora ancora il suo tempo e al terzo posto si pone Khairul Pawi, Honda Team Asia e re della pioggia in Argentina. Oettl migliora ancora, 2:20.718s ma è lontano dalla pole dell’anno scorso di Danny Kent.

La terza piazza è raggiunta da Andrea Locatelli, Leopard Racing e subito dopo è il più veloce del venerdì e suo compagno di box ad entrare nelle posizioni che contano: Fabio Quartararo segna il terzo tempo provvisorio ma è lontano dal tedesco di 1.412s. Tra i due si infila al secondo posto Jakub Kornfeil, Drive M7.

Romano Fenati, Sky Racing Team VR46 sale alla terza piazza dietro al nuovo secondo, Jorge Navarro, che inizia ad insidiare la vetta del numero 65 su KTM. Il pilota spagnolo cede il posto subito a Bastianini. Mentre il numero 9 Honda riprende la seconda piazza la cosa più importante accade è in cielo: la pioggia ritorna a battere sul COTA.

Cade alla curva 14 Karel Hanika, Platinum Bay, e Stefano Valtulini della scuderia 3570 Team Italia alla 14; per l’italiano è la terza caduta in due giorni. Quando la pioggia costringe i piloti a rientrare ai box la classifica provvisoria delle prime cinque posizioni vede Oettl, Navarro, Bastianini, Kornfeil e Fenati. Le gocce frenano, non bagnano molto l’asfalto e molti corridori riescono sul tracciato senza sostituire le gomme slick. Le prime traiettorie sono di cristallo e nessun pilota adesso spinge disegnando con delicatezza le curve della lunga pista texana. La pista si asciuga ma la classifica resta immutata: la prima pole della carriera per Oettl è realtà. Navarro e Bastianini chiudono la prima fila della griglia di partenza in Texas per la classe leggera.

I rimanenti italiani sono Fenati che partirà dalla quinta piazza, Locatelli dalla settima e Nicolò Bulega, Sky Team VR46, scatterà dall' 11esimo posto.

I tempi delle qualifiche della Moto3™ sono consultabili qui.

La gara della classe minore scatterà alle 11:00 locali.

Tags:
Moto3, 2016, RED BULL GRAND PRIX OF THE AMERICAS, QP, Jorge Navarro, Enea Bastianini, Philipp Oettl, Schedl GP Racing, Gresini Racing Moto3, Estrella Galicia 0,0

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›