Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Viñales: “Problemi alla gomma, mi son dovuto accontentare”

Viñales: “Problemi alla gomma, mi son dovuto accontentare”

Il pilota del Team Suzuki Ecstar è giù dal podio di Austin, il suo quarto posto è il meglio raggiunto fino ad ora.

Maverick Viñales, pilota Suzuki Ecstar, parte male sulla griglia di partenza in Texas nonostante lo scatto dalla seconda fila; alla prima curva è decimo e costretto ad una prova di rimonta. Così inizia la sua rincorsa abbassando progressivamente i tempi sul giro. Tuttavia la sua gomma posteriore non lo aiuta consumandosi prima del previsto anche a causa della rincorsa dalla lunga distanza. Il pilota di Figueres si ferma così al quarto posto e lo pneumatico troppo usurato, ormai privo dell’aderenza ottimale, gli fa rinunciare all’inseguimento di Andrea Iannone, ducatista ufficiale che conquisterà il gradino più basso del podio. Viñales non riesce ad andare oltre al quarto posto, suo miglior risultato fino ad ora nella classe regina.

Maverick Viñales: "Purtroppo abbiamo avuto alcuni problemi di aderenza del posteriore. A metà gara le sensazioni erano buone e pensavo di recuperare terreno fino al terzo posto ma la prestazione ottimale dello pneumatico mi hanno abbandonato. Alla fine mi sono accontentato della mia posizione e il risultato è positivo anche se avrei potuto fare meglio. Ora abbiamo dei test ulteriori per cercare di risolvere questi inconvenienti con le gomme”.

Tags:
MotoGP, 2016, RED BULL GRAND PRIX OF THE AMERICAS, RAC, Maverick Viñales, Team SUZUKI ECSTAR

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›