Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Baz: “Ho finito la gara per la mia scuderia”

Baz: “Ho finito la gara per la mia scuderia”

Ancora un'altra gara difficile per Loris Baz che cade al secondo giro e alla fine, dopo il riavvio, conquista un solo punto.

Loris Baz, Avinta Racing era arrivato ad Austin determinato a finire nel miglior modo possibile la sua terza gara dell’anno dopo un inizio difficile. Purtroppo anche il Texas si è rivelato amaro per il pilota francese; parte dodicesimo e alla prima curva del secondo giro entra in contatto con un altro corridore; il portacolori Avintia cade ma rimonta in sella alla sua Ducati e conclude il GP delle Americhe nonostante i gravi danni alla moto e al leggero infortunio alla spalla. Alla fine è 15esimo raccogliendo il suo primo punto dell’anno.

Loris Baz: “Ho fatto una buona partenza ed ero nel gruppo di testa; al secondo giro, quando stavo sorpassando un altro pilota, qualcuno mi ha colpito sul posteriore e mi ha fatto cadere. Non so chi sia stato ma le gare vanno così; è stato difficile terminare in queste condizioni, avevo il forcellone danneggiato ma l’ho fatto per la mia scuderia. Mi faceva male anche la spalla e nonostante il leggero infortunio sono riuscito a tenere un passo costante per raggiungere una posizione utile”.

Tags:
MotoGP, 2016, RED BULL GRAND PRIX OF THE AMERICAS, RAC, Loris Baz, Avintia Racing

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›