Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Al via il decimo anno della Red Bull Rookies Cup

Al via il decimo anno della Red Bull Rookies Cup

Il prossimo fine settimana inizia il decimo anno della Red Bull MotoGP Rookies Cup, sarà il primo appuntamento della stagione.

Dopo tra giorni di test a Jerez tutto è pronto sulla pista andalusa per la competizione che vedrà impegnati ventiquattro giovani talenti delle due ruote che si sfideranno in sella alle loro KTM RC 250cc.

L’inizio di un grande appuntamento

Il fine settimana di apertura della Red Bull Rookies Cup 2015 ha visto vincere Bo Bendsneyder e dopo quel successo l’olandese ha centrato cinque primi posti di fila. Ora è pilota Red Bull KTM Ajo in Moto3™ a fianco dell’ex collega Brad Binder che guida il campionato del mondo della classe leggera, anche lui ex partecipante alla coppa dedicata ai giovani talenti. Con i titoli mondiali delle classe Moto2™ e Moto3™ vinti da ex piloti ‘Rookies Cup’ è chiaro quanto può offrire, in termini di formazione, la competizione dedicata ai più giovani.

Tempi vicini

I tempi dei test di due settimane fa sono stati vicinissimi e soprattutto non sarà facile per nessun ‘Rookies’ entrare nella lotta di vertice tra Raúl Fernández e Ayumu Sasaki che hanno messo a referto lo stesso crono. I due quindicenni hanno dato vita ad avvincenti sfide la scorsa edizione della coppa e non solo a Jerez.

Marc Garcia, sedicenne spagnolo, nel 2015 è arrivato quarto alle spalle di Sasaki e si appresta a partecipare alla sua terza stagione. È sempre stato costante e ha solo bisogno di trovare lo spunto in più per raggiungere la vittoria.

Le matricole

Tra i nuovi arrivati più veloci c’è il quindicenne giapponese Ai Ogura che durante i test ha registrato il settimo miglior tempo. Ma molti tra i migliori delle prove a Jerez sono matricole e faranno la loro parte anche nel primo appuntamento della stagione.

Altri invece sembrano più lenti ma potranno venir fuori nel corso della stagione, come ha fatto Rory Skinner che nel 2015 arrivò 17esimo alla prima gara e concluse la stagione con una pole e un doppio podio al MotorLand. Purtroppo il giovane scozzese si è fratturato un polso durante il CEV della scorsa settimana ed è destinato a perdere il primo appuntamento andaluso.

Dove seguire la Red Bull Rookie Cup

Le gare della Rookies Cup di questo fine settimana possono essere viste in diretta su motogp.com

Gara 1 è alle 16:30 di sabato mentre Gara 2 è domenica alle 15:30. La diretta inizia dieci minuti prima della partenza.

Tags:
RookiesCup, 2016

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›