Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Michelin, i risultati del dopo Argentina

Michelin, i risultati del dopo Argentina

Chiariti da Michelin gli incidenti a Loris Baz e a Scotte Redding.

Il Campionato del Mondo MotoGP™ tona in Europa e i risultati delle analisi sulle gomme di Scott Redding e Loris Baz, causa di cadute e ritiri, sono stati esposti dal fornitore unico Michelin.

Nicolas Goubert, direttore tecnico del costruttore francese impegnato nella classe regina, ha inoltre chiarito che l’incidente del francese di Avintia in Malesia è stato causato da una piccola foratura che ha generato il cedimento della gomma. L’analisi allo pneumatico di Redding ha invece portato alla conclusione che la gomma posteriore della Ducati Octo Pramac si è sfaldata a causa di un mix di alte temperature e tipo di tracciato.

Goubert ha confermato che la nuova gomma utilizzata ad Austin con carcassa più robusta e più sicura in ogni condizione resterà per tutta la stagione. Sono state ribadite le raccomandazioni per l’uso delle pressioni che dovranno restare tra i 1,9-1,7 bar. Ciò significa che la superficie di contatto con l’asfalto sarà più grande.

Michelin utilizzerà i test in programma lunedì a Jerez per ulteriori valutazioni e continuerà lo sviluppo delle sue gomme durante l’anno con i suoi piloti.

Tags:
MotoGP, 2016, GRAN PREMIO RED BULL DE ESPAÑA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›