Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Pirro: “Una giornata molto difficile”

Pirro: “Una giornata molto difficile”

Il pilota Ducati Octo Pramac è diciannovesimo nelle libere di venerdì, problemi di grip per la sua GP 15 anche in rettilineo.

Un venerdì non facile quello del GP di Spagna per Michel Pirro che alla fine delle prove libere conquista la diciannovesima posizione della classifica tempi combinata. 1:41.841s è il suo miglior passaggio arrivato nella seconda sessione del pomeriggio; In FP2 il pilota pugliese è infatti riuscito a ridurre di sette decimi di secondo il suo crono della mattina, ma non è stato sufficiente per avvicinarsi ai migliori dieci. Un primo approccio alla gara andalusa complicato per il sostituto di Danilo Petrucci che punta a migliorare le sue prestazioni sabato, giorno di qualifiche.

Pirro: “Una giornata molto difficile perché rispetto alle prove effettuate su questo circuito lo scorso novembre tutto è stato peggiore. Ad ora non abbiamo capito le cause, l’unica certezza è che non ho grip neanche in rettilineo e penalizza la velocità di punta, dove dovremmo avere qualche cosa in più. Domani cercheremo di lavorare per capire come risolvere questa situazione”.

Tags:
MotoGP, 2016, GRAN PREMIO RED BULL DE ESPAÑA, FP2, Michele Pirro, OCTO Pramac Yakhnich

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›