Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Bulega, è pole a Jerez

Bulega, è pole a Jerez

A Jerez l’italiano dello SKY Team VR46 conquista la prima piazza in griglia di partenza. Binder e Navarro lo affiancano in prima fila.

La pole del GP di Spagna è di Nicolò Bulega, SKY Team VR46 con Brad Binder di Red Bull KTM e dominatore delle libere al secondo posto. Jorge Navarro, portacolori Estrella Galicia 0.0 completa la prima fila della classe leggera con il terzo tempo. Per l’italiano, rookie della categoria, è la prima pole nel Campionato del Mondo Moto3™.

Iniziano le qualifiche del pomeriggio della classe leggera e le buone condizioni climatiche fanno da cornice ai 40 minuti che definiranno la griglia di partenza al GP andaluso. Il gruppo è compatto e compie i primi giri per scaldare le gomme. Primo tempo in tabella crono quello di Enea Bastinini, Gresini Racing, seguito da Jorge Navarro e da Francesco Bagnaia, Aspar Team. Dopo qualche passaggio lo spagnolo sale in alto alla tabella dei crono, 1:47.001s il suo miglior passaggio provvisorio delle qualifiche.

Al terzo posto si pone Jorge Martin, Aspar Team con Binder che lo precede. Poi Bagnaia e Fabio Quartararo di Leopard Racing con i primi piloti SKY Racin VR46 poco dietro: Nicolò Bulega è settimo e Romano Fenati nono.

A meno venti minuti dalla fine Binder prova a balzare davanti ma non ci riesce, la pole provvisoria resta di Navarro che si migliora ancora. Il salto davanti però lo fa Bulega, primo con il crono di 1:46.223s. Niccolò Antonelli di Ongetta-Rivacold intanto è nella prima fila provvisoria al terzo posto. Il numero 23 però cade alla curva 13 e prima di lui era caduto Karel Hanika del team Platunum Bay alla curva 2.

Il gruppo procede allungato con qualche pilota che riesce a staccarsi per il proprio giro lanciato; come Bastianini che arriva in terza piazza dimostrando che la classe leggera può parlare sempre più italiano. Chiude il quintetto provvisorio Juanfran Guevara di RBA Racing con Binder sesto a 0.845s da Bulega.

Ultimi quattro minuti di qualifiche e dopo la sosta ai box inizia la sfida per la pole, Binder è il primo a provare l’assalto al tempo del portacolori SKY Team VR46; il sudafricano è nel traffico e non riesce ad impostare il giro migliore, è solo secondo. Bastianini scivola alla curva due e subito dopo Davide Pizzoli, Procercasa Team, alla sei. Il leadere iridato ci riprova, i primi intertempi sono più bassi, ma sul traguardo è ancora secondo.

Prima fila composta da Bulega, Binder e Navarro, i migliori dei due giorni di prove. In seconda Bagnaia, Antonelli e Bastianini con quattro italiani nelle prime sei posizioni della griglia di partenza a Jerez.

La gara inizierà domenica 24 aprile alle 11:00 locali.

Tutti i tempi della Moto3™ in Andalusia sono consultabili qui.

Tags:
Moto3, 2016, GRAN PREMIO RED BULL DE ESPAÑA, QP, Brad Binder, Nicolò Bulega, Jorge Navarro, Estrella Galicia 0,0, Red Bull KTM Ajo, SKY Racing Team VR46

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›