Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Bradl: “Il risultato finale è positivo”

Bradl: “Il risultato finale è positivo”

Il tedesco da Aprilia conduce una gara attenta a Jerez e va ancora a punti. Il lunedì è ancora in pista con novità importanti per la RS-GP.

Gara attenta e di sostanza per Stefan Bradl, pilota Aprilia Gresini, che lascia la pista andalusa dopo un GP nelle posizioni di coda ma finito con la conquista di importanti punti iridati. Il numero 6, che pur essendo stato in ritardo per tutto il weekend ha condotto una corsa accorta rimanendo sempre in zona punti, nel finale ha avuto la meglio su Yonny Hernandez, Aspar Team, conquistando il quattordicesimo posto e due punti in classifica generale dove ora è tredicesimo.

Stefan Bradl: ““Il risultato finale è positivo. Abbiamo lavorato tanto sul setting per trovare feeling con la gomma posteriore, è stato un fine settimana piuttosto impegnativo in termini di grip. Abbiamo anche provato uno step ulteriore nel warm-up, dal quale non ho avuto benefici, quindi nonostante fossimo tornati alla soluzione precedente sono partito per la gara con qualche dubbio. Sono scattato meglio rispetto alle ultime gare e nei primi giri mi sentivo bene, poi ho avvertito un calo nella gomma anteriore che mi ha imposto di rallentare. Giro dopo giro ho trovato il mio ritmo e sono riuscito anche a riprendere gli avversari, sorpassando Hernandez alla fine guadagnando qualche punto”.

Anche il tedesco è stato protagonista dei test del lunedì dopo gara sempre sulla stessa pista; ha commentato: “Abbiamo trovato qualche buon segnale da telaio e forcellone, anche se si è trattato di un primo contatto l'impressione è che stiamo procedendo nella giusta direzione”.

 

Tags:
MotoGP, 2016, GRAN PREMIO RED BULL DE ESPAÑA, RAC, Stefan Bradl, Aprilia Racing Team Gresini

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›