Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Marquez: “Molte le variabili a Le Mans”

Marquez: “Molte le variabili a Le Mans”

L’attuale leader della classifica iridata è convinto che il meteo possa giocare un ruolo fondamentale al GP di Francia.

Marc Marquez, Repsol Honda Team, è l’unico pilota della classe regina che in questo avvio di stagione è sempre andato a podio. Il portacolori HRC giuda la classifica iridata con 17 punti di vantaggio su Jorge Lorenzo, Movistar Yamaha, e si appresta a vivere il quinto appuntamento della stagione: il GP di Francia. Sulla pista di Le Mans Marquez ha conquistato tre pole e ha vinto nel 2014. L’anno scorso, pur iniziando la gara dalla prima casella sulla griglia di partenza è arrivato quarto a circa 19 secondi da Lorenzo afflitto da problemi di tenuta della ruota anteriore.

Marc Marquez: “Mi piace il circuito di Le Mans ma dovrò essere pronto alle molte variabili ed incognite che possono caratterizzare il GP francese, il tempo atmosferico su tutte può incidere sul fine settimana. L’anno scorso la temperatura era molto alta e ho avuto un problema di tenuta con l’anteriore mentre altre volte ha anche piovuto sulla gara francese. Il circuito è una combinazione di curve veloci e lente dove le accelerazioni e le staccate sono importanti. Vedremo se vivremo una situazione simile ad Austin dove l’uscita dalla curve era migliore di quanto previsto o, al contrario, ci troveremo ad affrontare una gara in salita. Durante i test di Jerez abbiamo lavorato in vista di Le Mans; vedendo i miglioramenti fatti da questo inverno sono molto fiducioso”.

Tags:
MotoGP, 2016, MONSTER ENERGY GRAND PRIX DE FRANCE, Marc Marquez, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›