Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Binder: “Continuiamo su questa strada”

Binder: “Continuiamo su questa strada”

Il leader della classifica iridata della classe leggera commenta la sua recente vittoria a Jerez e guarda al GP di Francia.

Brad Binder è sempre più leader della classifica iridata in Moto3™ con 15 punti di vantaggio sul secondo. Il pilota sudafricano è pronto per il GP di Francia che tra meno di due giorni inizierà sul tracciato di Le Mans e, dopo la bella vittoria con rimonta dall’ultima posizione a Jerez, è stato intervistato da motgp.com

Cosa significa aver ottenuto la prima vittoria per il tuo paese dopo 35 anni?

“È stato un a grande giorno e sono stato molto felice, anche per la mia scuderia e spero anche per il Sudafrica. Ho molti tifosi lì, la mia prima vittoria ha un po’ tardato ad arrivare ma è stata speciale”

Come hai vissuto la gara?

“Ho iniziato a prepararmi dal warm up ma la partenza dall’ultima posizione è stata difficile. Ho dato il massimo e ho iniziato la lenta risalita. Mio fratello mi ha quasi ostacolato e sono stato fortunato che uno dei punti forti della mia KTM è la frenata: mi è servita per risalire di posizione in posizione superando in staccata”. 

Non hai pensato di finire la gara in gruppo con buoni punti per il campionato senza rischiare?

“È vero, avrei potuto, ma avevo un ritmo veloce e costante. Ho visto i primi tre non tanto distanti e ho provato a prenderli. Su di loro ho fatto un recupero graduale, senza errori. Poi mi sono fermato un paio di giri per analizzare la situazione. Mi hanno comunicato che ero costantemente più veloce e così ho provato a mettermi davanti e vincere”.

Adesso, dopo la prima vittoria stagionale cosa ti aspetti dal resto del campionato?

“Tutta la scuderia sta facendo un ottimo lavoro, sono in sella ad una moto che va bene e mi sento davvero a mio agio. Con questa prima vittoria ho confermato che il mio ritmo è buono e spero di ripetermi. Resta ancora molto da fare e il campionato è ancora lungo, dobbiamo continuare su questa strada”.

Tags:
Moto3, 2016, MONSTER ENERGY GRAND PRIX DE FRANCE, Brad Binder, Red Bull KTM Ajo

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›