Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Dovizioso: “L’anteriore ha perso aderenza”

Dovizioso: “L’anteriore ha perso aderenza”

Il pilota romagnolo interpreta una bella gara a Le Mans fino al deludente epilogo: lungo nella ghiaia alla curva Musée.

Ancora una delusione per Andrea Dovizioso, il GP di Francia è amaro e finisce con il ritiro per il portacolori del team Ducati. Il forlivese è scattato molto bene in partenza ed è transitato sul traguardo del primo giro come secondo accodato al leader della gara Jorge Lorenzo di Movistar Yamaha. Il pilota romagnolo ha mantenuto la sua posizione fino al sesto giro quando è stato superato dal compagno di box Andrea Iannone che però è scivolato nel corso della tornata successiva. Dovizioso nel tredicesimo passaggio è stato superato dal pilota Movistar Valentino Rossi ed è rimasto al terzo posto davanti a Marc Marquez, Repsol Honda, prima di cadere alla curva 7 che ha messo fine alla sua gara.

Andrea Dovizioso: “E’ un vero peccato perché avevamo azzeccato la strategia giusta riuscendo a partire bene. Ero nel gruppo che inseguiva Lorenzo e stavo cercando di capire dove sarebbe stato possibile provare ad attaccare Rossi, ma all’ingresso della curva 7 la gomma anteriore ha perso aderenza e mi sono ritrovato in terra. Analizzando la telemetria abbiamo visto che avevo un angolo di piega superiore solo di due gradi rispetto ai passaggi precedenti ma, al di là di questo, le gomme stavano funzionando piuttosto bene questo weekend. Purtroppo però è una loro caratteristica quella di non dare avvertimenti quando perdono aderenza, e quindi sono scivolato. La prestazione di oggi ci ha dato dei feedback importanti per il futuro, perché ci ha dimostrato che possiamo essere veloci, ma non per tutta la durata della gara. Adesso dobbiamo lavorare per trovare una maggiore costanza di rendimento, e poi andremo a cercare la prestazione pura”.

Tags:
MotoGP, 2016, MONSTER ENERGY GRAND PRIX DE FRANCE, RAC, Andrea Dovizioso, Ducati Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›