Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Bautista: “Nono posto inaspettato”

Bautista: “Nono posto inaspettato”

A Le Mans il pilota Aprilia entra nei miglior dieci, è nono per un crescendo costante della casa di Noale nella classe regina

Alvaro Bautista, pilota Aprilia Gresini, interpreta una gara francese della classe regina di sostanza che lo premia con l’arrivo nelle prime dieci posizioni. Nelle fasi successive alla partenza lo spagnolo ha recuperato molte posizioni dopo essersi ritrovato 21esimo, grazie non solo alle cadute di qualche avversario ma anche grazie ad una serie di bei giri veloci. Lo spagnolo ha mantenuto la calma nonostante una scivolata nel warm up che ha condizionato le ultime operazioni di rifinitura, ma potendo utilizzare la moto nella migliore configurazione grazie al grande lavoro dei tecnici nel box Gresini. Il nono posto finale premia Bautista su una pista dimostratasi piuttosto impegnativa durante tutto il weekend.

Alvaro Bautista: “Nel warm up e nonostante la scivolata abbiamo trovato un miglioramento. Purtroppo in gara nei primi giri il cruscotto mi dava qualche segnale di errore per cui sono partito con cautela, poi tutto si è sistemato e sono riuscito a fare il mio ritmo. A livello di prestazioni, la gara è stata la migliore sessione del weekend, partendo da dietro sono riuscito a recuperare posizioni e ottenere un nono posto sinceramente inaspettato. Sono molto soddisfatto, devo ringraziare molto i meccanici per aver sistemato la moto dopo la scivolata nel warm up ed Aprilia per il continuo lavoro sulla RS-GP”.

Tags:
MotoGP, 2016, MONSTER ENERGY GRAND PRIX DE FRANCE, RAC, Alvaro Bautista, Aprilia Racing Team Gresini

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›