Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

I numeri della classe leggera al Mugello

I numeri della classe leggera al Mugello

Tra tre giorni il Mugello sarà il palcoscenico delle sfide nella classe leggera. Numeri e piazzamenti della Moto3™ al GP d’Italia.

Negli ultimi tre anni sulla pista toscana si sono imposti piloti KTM lasciano ad Honda solo la vittoria nel 2012, anno di debutto della nuova categoria.

Brad Binder, pilota Red Bull KTM, è l’attuale leader della classifica iridata. L’anno scorso al Mugello ha siglato il nuovo record della pista.

Nel 2015 Jorge Navarro, attualmente al secondo posto del Campionato del Mondo Moto3™, è arrivato settimo al GP d’Italia. Lo spagnolo di Estrella Galicia 0,0 scattava dal diciottesimo posto in griglia di partenza e in gara ottenne il suo miglior risultato fino a quel momento.

Romano Fenati è arrivato secondo nella gara toscana nel 2012, anno del suo debutto nella categoria più bassa. L’italiano portacolori SKY Team VR46 l’anno scorso è arrivato terzo nella gara di casa a soli 0.127 secondi da Miguel Oliveira, pilota Red Bull KTM e vincitore del GP.

Nel 2015 Francesco Bagnaia, Aspar Team Moto3, si è fermato poco al di sotto del podio nella gara della cilindrata più bassa. Arrivò quarto a 0.130s dal primo dopo una gara combattuta.

Nel 2015 Karel Hanika, partito dalla quarta posizione in griglia in Toscana, era in piena lotta nel gruppo di testa quando all’ultimo giro una caduta lo fece scivolare all'ultimo posto finale.

Mugello 2015, nella gara della classe leggera Hiroki Ono è arrivato undicesimo dopo essere scattato dalla seconda posizione in griglia di partenza; è l’unica prima fila in griglia di partenza conquistata dal nipponico, oggi pilota Honda Team Asia.

Tags:
Moto3, 2016, GRAN PREMIO D'ITALIA TIM

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›