Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi: “Un giorno bellissimo”

Rossi: “Un giorno bellissimo”

Il pilota Movistar Yamaha conquista una grande pole all’ ultimo giro, è la 63esima in carriera e il Mugello applaude.

Valentino Rossi è interprete di una qualifica ad altissimo livello e, grazie ad il tempo di 1:46.504s, partirà dalla prima posizione nel GP d’Italia. Il miglior corno del sabato nella classe regina è arrivato nelle battute finali delle qualifiche dopo il dominio delle libere firmato da Andrea Iannone e dalla sua velocissima DesmosediciGP. Il Dottore raggiunge la sua 63esima pole dopo aver lavorato duramente sulla M1 ed essere sembrato, nelle prove del venerdì, leggermente attardato complice anche la mattina caratterizzata dalla pista bagnata nella quale Valentino ha provato una serie di partenze dalla pit-lane e le gomme rain. Un risultato molto utile per la gara come ammesso dallo stesso numero 46, partendo con solo la pista davanti il difficile tracciato del Mugello è leggermente più agevole. L’anno scorso Rossi fu secondo al GP d’Italia.  

Valentino Rossi: “Oggi è stato un giorno bellissimo con delle grandi emozioni. Differente da ieri. Tutti i piloti erano molto veloci e sono riuscito a migliorare le mie prestazioni lavorando su molti aspetti della moto. Ho iniziato in modo ottimistico le qualifiche e non avevo nessun problema. Il calore del pubblico è stato fantastico e la pole è un risultato importante perché la gara è difficile e la pista impegnativa; partire dalla prima posizione in griglia è importante al Mugello”.

Tags:
MotoGP, 2016, GRAN PREMIO D'ITALIA TIM, Q2, Valentino Rossi, Movistar Yamaha MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›