Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
12 ore fa
By Octo Pramac Yakhnich

Redding: “Sono dispiaciuto, avevo un buon passo”

GP d' Italia deludente per il pilota britannico. Costretto a rallentare, perde posizioni e si ritira.

Scott Redding, Octo Pramac Yakhnich, conclude il GP d’ Italia con un ritiro. Il pilota Ducati satellite è partito bene superando subito il compagno di squadra Danilo Petrucci per ritrovarsi successivamente in settima posizione. Al terzo giro il passo gara era estremamente positivo. sul tempo di 1:48.5s poi, improvvisamente, il numero 45 ha dovuto rallentare subendo i sorpassi di Maverick Viñales, Suzuki Ecstar e di Andrea Iannone, team Ducati. Dopo due giri a ritmo molto più basso il pilota inglese ha dovuto alzare bandiera bianca rientrando ai box per evitare di compromettere il motore della sua GP15.

Scott Redding: “Non ho commesso errori e da un certo punto di vista sono soddisfatto della mia prestazione. Devo anche ringraziare il team perché il passo era molto buono. Il problema? Ho visto accendersi la luce rossa e ho provato a rallentare per vedere se il problema poteva risolversi. Ma non ci sono stati segnali di miglioramento e allora ho preferito fermarmi per non rovinare il motore. Sono dispiaciuto perché il fine settimana era stato buono anche se con qualche alto e basso. Ci riproveremo a Barcellona”.

Consigliati