Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
20 giorni fa
By motogp.com

Navarro, primo della FP3 catalana

Le terze libere della classe leggera sono del pilota Estrella Galicia 0,0, miglior corno davanti ad Antonelli che resta primo della combinata.

La FP3 della categoria inferiore si conclude nel segno dei piloti Estrella Galicia 0,0: Jorge Navarro segna il miglior tempo e Aron Canet il terzo. Il secondo posto della tabella crono lo conquista Niccolò Antonelli, Ongetta-Rivacold, migliore del venerdì di libere.

Buone condizioni climatiche nel sabato catalano e la mattinata si apre con le FP3 della Moto3™ inevitabilmente segnate dal quello che è successo nella seconda sessione della cilindrata intermedia, la morte di Luis Salom, pilota SAG Team. Tutti i piloti della cilindrata 250cc escono in pista e iniziano i 55 minuti di libere; di durata maggiore rispetto ai normali 40 minuti per consentire ai corridori di prendere confidenza con il nuovo lay out della pista catalana che annulla la curva 12, quella del tragico incidente di ieri, e impone ai piloti il passaggio in una esse.

Primo tempo a referto è quello di Jorge Navarro, pilota Estrella Galicia 0,0, seguito da Niccolò Antonelli del team Ongetta-Rivacold, migliore del venerdì di libere. Il crono dello spagnolo è di 1:56.730s, cinque secondi in più rispetto ai passaggi di ieri, sintomo che i piloti devono ancora prendere confidenza con il tracciato che presenta comunque un punto di passaggio più lento rispetto al precedente disegno.

A quaranta minuti dalla fine sale al terzo posto Andrea Locatelli, portacolori Leopard Racing mentre Fabio Spiranelli CIP-Unicom è fermato da un problema tecnico. Al quarto posto si piazza Aron Canet, compagno di scuderia di Navarro e quinto Andrea Migno. Il portacolori SKY Team VR46 fino ad ora è stato il più veloce di piloti SKY sul tracciato barcellonese, tiene la posizione per qualche passaggio prima di essere scavalcato da Khairul Pawi, Honda Team Asia.

A trenta minuti dalla fine i tempi iniziano ad abbassarsi, Navarro sigla il nuovo primo crono di 1:55.733s seguito da Enea Bastianini, portacolori Gresini Racing. Il riminese però è spodestato da Nicolò Bulega che prova ad inserirsi tra i protagonisti del GP catalano. Il francese del team Peugeot, Alexis Masbou accusa un problema meccanico ed è costretto ad abbandonare la moto a bordo pista.

A meno 23 dalla fina Antonelli ritorna primo con il tempo di 1:55.175s, migliorato con il nuovo passaggio di 1:55.012s seguito sempre dal pilota di casa e dal numero 8 SKY Team VR46; poi Bastianini e Locatelli che in questo sabato mattina è costantemente nelle prime posizioni. Un dato interessante: nonostante i tempi più alti rispetto a ieri, dati dalla nuova parte di tracciato che costringe a rallentare, le velocità di punta sono comunque più alte di circa 3 Km/h in più rispetto al venerdì.

Battute finali, al quarto posto si attesta Brad Binder quando il nuovo primo tempo è segnato da Canet, 1.54.726s, ottima forma per il team Estrella. Ma la buona condizione è dimostrata anche dalla scuderia SKY Team con Romano Fenati che sale al quinto posto. A due minuti dalla fine Antonelli ritorna primo ma è nuovamente ricacciato al secondo posto da Navarro che segna il miglior corno di 1:54.641, terzo Canet. La terza sessione di libere fa prevedere ad una gara della classe leggera combattuta e incerta. È il giro di Fenati che prova a spingere ma è quarto quando finisce la terza sessione.

L’ordine finale della FP3 vede al primo e al terzo posto i piloti Estrella divisi da Antonelli. Quarto Fenati e quinto Bastianini a 0.359s dal primo tempo. La classifica combinata resta quella del venerdì.

Qui puoi consultare i tempi della terza sessione di libere.

Le qualifiche della cilindrata più bassa inizieranno alle 12.35 ore catalane.