Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
8 giorni fa
By Movistar Yamaha MotoGP

Rossi: “Soffriamo il nuovo lay out”

Il portacolori Movistar Yamaha partirà dalla seconda fila al GP di Catalogna, problemi per la sua M1 sul nuovo tracciato.

Valentino Rossi conquista la seconda fila in griglia di partenza al GP di Catalogna. Il pilota Movistar Yamaha sigla il quinto tempo delle qualifiche dopo aver occupato la terza posizione per diversi passaggi. 1:44.324s è il suo miglior crono che sia attesta a 0.735s dalla pole di Marc Marquez, Repsol Honda. Il tempo del Dottore è arrivato dopo una serie di tentativi e soprattutto, dopo aver lottato con le difficoltà incontrate dalla sue M1 sul nuovo tracciato, cambiato dopo il tragico incidente a Luis Salom del giorno prima.  

Valentino Rossi: “Alla fine la seconda fila non è così male. Purtroppo non ho potuto fare un giro perfetto. Ho fatto commesso errori e in gara scatterò dal quinto posto. Dobbiamo lavorare in vista della corsa, il nuovo lay out ci fa soffrire e ci rede difficoltosa la scelta delle gomme. Purtroppo non abbiamo avuto tempo di studiare la soluzione ottimale. Siamo un po’ lenti in termini di passo. So che non sarà facile e il tempo per trovare una soluzione è poco, spero che riusciremo a cambiare la situazione per domani. Credo punteremo sulla gomma dura perché dopo sette o otto giri la media va in crisi”.