Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
9 giorni fa
By Monster Yamaha Tech 3

Smith: “83 giri di buon lavoro”

GP di Catalogna disastroso per Smith che nei test di lunedì segna il record di giri lavorando anche sulla sospensione posteriore.

Il settimo appuntamento del Campionato del Mondo MotoGP™ finisce con un ritiro per Bradley Smith del team Monstre Yamaha Tech3. Al sesto giro della gara sulla pista di Montmeló il britannico rientra ai box in balia di problemi tecnici. Il giorno successivo, caratterizzato dai secondi test del campionato sempre sulla stessa pista, il numero 38 colleziona più giri di tutti. 83 passaggi e u  grande lavoro sulle nuove mescole posteriori messe a disposizioni da Michelin. Smith e il suo box anche anche incentrato la loro attenzione sulle prova della sospensione posteriore, concludendo a fine giornata un test molto positivo con il dodicesimo tempo: 1:45.679s.

Bradley Smith: “Inutile dire che l’epilogo del GP è stato molto deludente. Avevo perso molte posizioni e facevo fatica ad usare il freno motore. Il test è stato positivo e le sensazioni di queste prove sono state sicuramente miglior della gara. Ho fatto 83 giri senza problemi lavorando molto bene sulle nuove Michelin. Abbiamo anche testato vari settaggi della sospensione posteriore con la quale la sensibilità non era ottimale, adesso è migliorta molto. Fanno sempre bene queste prove perché possono dare maggiori informazioni e fiducia”.

 

Consigliati