Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
23 giorni fa
By Ducati Team

Iannone: “Un buon risultato ma...”

Il pilota del Team è imprendibile nelle prime due sessioni di libere del GP d'Olanda; è il migliore del venerdì pur accusando qualche problema in curva.

Support for this video player will be discontinued soon.

Iannone: “Le prime sensazioni sono positive”

Nonostante le previsioni della vigilia che vedeva una Ducati in difficoltà sulla pista di Assen, o quanto meno non veloce come le rivali giapponesi, Andrea Iannone sigla il miglior tempo delle libere e domina il venerdì olandese mettendo a referto il crono di 1:33.591s. Il sabato è tempo di qualifiche e il pilota di Vasto ha già la mente sull'obiettivo soprattutto sulla gara dove, a causa della penalità inflittagli dopo l’incidente al GFP di Catalogna con Jorge Lorenzo, dovrà partire dall’ultima fila. Tutto bene o quasi nelle libere del primo giorno di GP: Iannone ha riscontrato alcuni problemi di stabilità in percorrenza di curva che dovranno essere risolti per spingere al massimo giù dalla FP3.

Andrea Iannone: “Il risultato di oggi è molto positivo, anche se non sono del tutto soddisfatto. E’ vero che siamo molto veloci, ma non riesco a guidare come vorrei perché, quando arrivo nei cambi di direzione, la moto fatica a seguire la linea della curva e questo mi sta penalizzando tanto. Devo lavorare con i ragazzi del team per cercare di migliorare la mia moto sia per avere maggiore agilità nei cambi di direzione che per ottenere una migliore percorrenza in curva. Se riusciremo a sistemare questi aspetti potremo essere molto competitivi e fare una bella gara domenica, anche se dovrò partire in ultima fila”.

Consigliati