Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
24 giorni fa
By motogp.com

Iannone: “Farò del mio meglio”

Il numero 29 Ducati segna il nono tempo delle Q2 olandesi. Penalizzato, scatterà dall’ultima casella in griglia di partenza.

Dopo il dominio del venerdì di libere Andrea Iannone del team Ducati ottiene il nono tempo in qualifica ad Assen. Il pilota di Vasto è stato il migliore delle prime libere e nelle qualifiche segnate dalla pioggia è sceso in pista con gomme intermedie ottenendo il tempo di 1:47.567s. Iannone partirà comunque dall’ultima fila in gara a causa della penalizzazione ricevuta al termine del GP di Catalogna; per questo motivo nella prova che definisce l’ordine di partenza ha usato un approccio alternativo. Nelle FP3 della mattina il portacolori Ducati aveva utilizzato per tutta la sessione pneumatici usati, in ottica gara, e si era classificato al nono posto a circa cinque decimi dal suo compagno di squadra e autore della pole Andrea Dovizios; sesto tempo per 'The Maniac' nella sessione di libere successiva.

Andrea Iannone: “Credo che oggi sia stata una giornata molto positiva per noi, perché questa mattina abbiamo fatto tutto il turno utilizzando delle gomme usate e percorrendo complessivamente una distanza superiore a quella che affronteremo in gara. Nonostante questo abbiamo chiuso il turno con un buon tempo e soprattutto un buon ritmo, il che significa che in condizioni di asciutto siamo competitivi. Sul bagnato invece abbiamo un po’ più di difficoltà perché l’anteriore tende a chiudersi, ma tutto sommato nei pochi giri che ho percorso in FP4 non siamo andati male. Per quanto riguarda la qualifica, dato che non avevo nulla da perdere, ho provato a fare una strategia un po’ diversa utilizzando le coperture intermedie. Purtroppo non ha funzionato come speravo, anche se credo che con un giro in più a disposizione avrei potuto sicuramente essere più veloce. Ad ogni modo siamo pronti per la gara, e anche se parto dall’ultima posizione, farò del mio meglio per ottenere un buon risultato”.

Consigliati