Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
10 giorni fa
By Ducati Team

Iannone: “Tutto sommato oggi sono soddisfatto”

Il pilota di Vasto mette la sua DesmosediciGP nella scia di Viñales, è secondo delle libere del venerdì al Sachsenring davanti a Marquez.

Andrea Iannone interpreta delle buone prove libere nel primo giorno di GP in Germania. Il numero 29 del team Ducati è secondo alle spalle di un velocissimo Maverick Viñales sul Suzuki GSX-RR e stacca Marc Marquez di 0,394 secondi e il leader della classe regina conquista solo il terzo posto della combinata. Se le Yamaha sono in ombra le Ducati vanno oltre le aspettative con sei moto di Borgo Panigale nelle prime sei posizioni e in particolare quella del numero 29 che dopo un giro quasi perfetto segna il crono di 1:22.381s a soli 0,220 dalla Suzuki numero 25. Resta qualche problema di tenuta per la moto italiana ma la prestazione delle prime libere tedesche fa ben sperare per le qualifiche del sabato.

Andrea Iannone: “Tutto sommato oggi sono soddisfatto. Sia questa mattina che nel pomeriggio il mio feeling è stato molto buono: sono partito con molta fiducia e il comportamento della moto mi piace. Sono un po’ sorpreso, perché sia l’anno scorso che nel 2014 qui abbiamo fatto molta fatica, e quindi vuol dire che ancora una volta siamo riusciti a fare un buon lavoro tutti insieme. Oggi abbiamo avuto un po’ di problemi in generale con il grip, sia davanti che dietro, ma credo che sia un problema che hanno tutti. A mio parere la Michelin ha portato delle gomme giuste per questo circuito, e il problema è solo che la temperatura oggi era troppo bassa e quindi abbiamo dovuto adattare al meglio il setup della moto per gestire questa situazione”.

Consigliati