Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
8 giorni fa
By motogp.com

Nakagami conferma il primato nella FP2

Il pilota nipponico è il migliore del venerdì al Sachsenring dominando la FP1 e la FP2; Morbidelli e Folger sono secondo e terzo.

Support for this video player will be discontinued soon.

Nakagami, due volte il migliore nel venerdì tedesco

La classe intermedia scende in pista per ultima nelle libere del pomeriggio tedesco e il più veloce è ancora Takaaki Nakagami, pilota Idemitsu Honda.

Le condizioni del tracciato sembrano stabilizzarsi sotto un cielo velato ma l’asfalto è asciutto dopo qualche goccia di pioggia nelle prime ore del pomeriggio. La FP1 si è chiusa proprio con il primato del nipponico del Team Asia ma appena inizia l’azione in pista tornano le precipitazioni che sospendono temporaneamente le libere. La FP2 della categoria intermedia riprende quando mancano venti minuti alla fine dell’ultima sessione.

Johann Zarco, Ajo Motorsport, si mette subito in luce ed è primo con il tempo di 1:31.545s seguito da Xavi Vierge, Tech3 Racing. In queste fasi pochi piloti escono dai box e si ripete la situazione della mattina. Dominique Aegerter del team Carxpert sale al comando con il tempo di 1:29.681s e, dopo il primato dello svizzero, la pista torna ad affollarsi con il pilota di Cannes nuovamente primo e seguito dal portacolori Paginas Amarillas HP 40 Axel Pons.

Le posizioni di alta classifica mutano e Thomas Luthi, della scuderia Garage Plus, segna il nuovo miglior crono quando mancano undici minuti alla fine; secondo è Sandro Cortese, portacolori del team Dynavolt Intact GP. Il corridore tedesco però deve lasciare la piazza d’onore temporanea a Franco Morbidelli, Estrella Galicia 0,0. Le fasi sono concitate e in testa alla FP2 si mette subito dopo Jonas Folger, 1:25.539s è il tempo del pilota Dynavolt.

Nakagami per ora sembra attardato in quindicesima piazza ma trovato il ritmo scala la classifica tempi mentre fuori condizione sulla pista alla porte di Hohenstein-Ernstthal appare Alex Rins. Il pilota Paginas Amarillas HP 40 e leader del campionato a pari merito con Zarco per ora è dodicesimo, alla fine sarà settimo. Il giapponese invece si riprende presto e con il suo miglior passaggio è secondo a 0,221s dal corridore di casa. Seguono Luthi e Morbidelli che a questo punto prova la rincorsa alla vetta della classifica combinata e mette a referto il suo miglior passaggio di 1:25.413s; è primo quando manca meno di un minuto e mezzo alla bandiera a scacchi.

Ultime battute di FP2, cade alla curva 11 Ratthapark Wilairot, compagno di box di Nakagami. È proprio il corridore Honda che in due giri strappa il primato a Morbidelli confermandosi il migliore del venerdì. Terzo Folger, quarto Zarco e a chiudere le prime cinque posizioni in rimonta nelle battute finali Sam Lowes, Federal Oil Gresini, a 0,493s dalla vetta. Secondo migliore degli italiani alla fine sarà Simone Corsi, il pilota Speed Up è settimo a circa mezzo secondo dal dominatore del venerdì.

Support for this video player will be discontinued soon.

#GermanGP: FP2 Moto2™

I tempi delle libere Moto2™ sono consultabili qui.

Sabato la terza sessione alle 10:55 locali.

Consigliati