Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
1 giorno fa
By Avintia Racing

Barbera: “Sull'asciutto non ero competitivo"

Il pilota Avintia è protagonista di grande qualifiche conquistando la prima fila sulla griglia di partenza tedesca, la corsa è in salita.

Al GP di Germania Hector Barbera conferma il buon momento fino alle qualifiche. Per lo spagnolo di Avintia Racing le condizioni di asciutto del sabato si rivelano favorevoli e mette la sua GP14.2 in seconda fila a ridosso della pole da pronostico di Marc Marquez, Repsol Honda. La gara però si rivela difficile e Barbera vede sfumare quello che avrebbe potuto essere un grande risultato. Come altri piloti soffre il repentino mutare di condizioni climatiche e dell’asfalto, in pochi giri passato da bagnato ad asciutto e, dopo il cambio di moto, taglia il traguardo al nono posto. Sette punti efficaci però per difendere il suo primato tra le moto di Borgo Panigale ma Andrea Iannone, pilota del Team, è ormai vicino.

Hector Barbera: “Una corsa un po’ pazza, dopo quindici giri c’è stato u repentino cambio di condizioni. Sul bagnato andavo bene ma in condizioni di asciutto il mio passo non è stato così competitivo. La cosa positiva è siamo stati costantemente vicino alle posizioni di vertice e la scuderia ha fatto un buon lavoro. Siamo ancora i migliori delle moto Ducati, per questo dovremmo essere soddisfatti”.

 

Consigliati