Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
6 giorni fa
By motogp.com

Binder conferma, domina le libere in Stiria

Le libere del venerdì a Spielberg sono nel segno del portacolori KTM che sigla il miglior crono davanti a Bastianini. Quartararo è terzo.

Support for this video player will be discontinued soon.

Highlights: Binder è il più veloce in Moto3™

Support for this video player will be discontinued soon.

Binder: "La gara sarà impegnativa"

Brad Binder della scuderia Red Bull KTM Ajo firma il miglior tempo delle FP2 e si aggiudica la combinata del venerdì austriaco davanti ad Enea Bastianini del team Gresini e a Fabio Quartararo di Leopard Racing.

La quarto di litro apre il venerdì pomeriggio sulla pista austriaca e la FP2 è caratterizzata da un meteo stabile e condizioni della pista favorevoli. Il migliore della FP1 è stato proprio Binder, il leader iridato si è messo subito in luce iniziando la decima prova dell’anno nei migliori dei modi.

Da subito tutti i piloti sono impegnati sulla tecnica pista austriaca e il primo tempo a referto è quello di Fabio Quartararo, è stato protagonista delle prime posizioni ma anche in questa deve cedere la prima piazza al sudafricano su KTM seguito dal compagno di box Bo Bendsneyder. Salgono nelle posizioni di testa Livio Loi, secondo temporaneo e portacolori RW Racing ed Bastianini terzo. Il pilota di Rimini resta ancorato alla vetta ed è secondo a 0.609s da Binder ma battuto da belga su Honda.

Ad una FP1 dominata dalle KTM, le moto di casa, la seconda sessione di libere sembra più favorevole alle Honda 250cc. Prova di questo i buoni tempi di Loi e Bastianini sulla moto di Tokyo. Ma in sella alla moto austriaca Binder si migliora ancora e sigla il miglior tempo di 1:37.307s. Il migliore dello SKY Team VR46 in queste fasi è Romano Fenati dopo che il compagno di box Andrea Migno ha interpretato una buona FP1. Il pilota di Ascoli è ottavo ma si rifarà, distante dai primi tempi invece Nicolò Bulega.

Le prime posizioni restano invariate per diversi passaggi e prime dello scadere dei 13 minuti finali Gabriel Rodrigo, RBA Racing sale al terzo posto della tabella crono mentre torna nella scia del sudafricano, saldo al comando, Quartararo. A meno sei minuti dalla fine prova a lanciarsi in un giro veloce Bastianini ma rallenta nella seconda parte di tracciato mentre a conquistare la vetta della tabella tempi è il pilota di Nizza che mette dietro il due KTM Red Bull.

Support for this video player will be discontinued soon.

Quartararo: “Buone sensazioni su questa pista”

Fasi conclusive di libere, Binder è determinato a tornare il migliore e mette a referto il miglior tempo di 1:37.070s. Bastianini è secondo e terzo Quartararo. Poi Bendsneyder e, a chiudere le prime cinque posizioni, Fenati che chiude la FP2 a 0.966s dalla vetta.

Support for this video player will be discontinued soon.

Bastianini: "Binder è il più veloce"

Prima dell’inizio della sessione di libere della classe leggera è stata comunicata l’ammenda monetaria Binder, Bendsnyder e Johann Zarco, pilota Moto2™, per aver preso parte ai test privati sulla stessa pista senza informare la Direzione Gara.

Support for this video player will be discontinued soon.

#AustrianGP: FP2 Moto3™

Tutti i tempi delle FP1 e FP2 della classe leggera sono consultabili qui.

Sabato appuntamento con la terza sessione di libere alle 9:00 locali.

Consigliati