Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
27 giorni fa
By motogp.com

FP3 in Moravia, Lorenzo davanti a tutti

A Brno il maiorchino risponde a Marquez ed è il migliore delle libere. Ottimo Iannone al secondo posto. Rossi è quinto.

La terza sessione di libere della classe regina a Brno si chiude con il miglior crono di Jorge Lorenzo, portacolori Movistar Yamaha che infrange il miglior passaggio di Marc Marquez, Repsol Honda, siglato nella FP2 del venerdì. Tra i due spagnoli si inserisce Andrea Iannone, Ducati Team. Valentino Rossi è quinto.  

Condizioni meteo stabili, una temperatura in aumento e il sole che inizia a splendere sulla pista ceca accolgono i protagonisti della classe regina. Subito molti corridori della massima serie iniziano a dare il massimo tentando di battere il miglior tempo del primo giorno, l’1:55.840s firmato Marquez che venerdì ha dimostrato di poter sfidare sia le Ducati, sia le Yamaha, vere favorite in Repubblica Ceca. Bene Andrea Iannone del Team Ducati, secondo a fine FP2 davanti a Jorge Lorenzo con il rivale di box del maiorchino, Valentino Rossi, quinto ma vicino.

Davanti al Dottore Hector Barbera, Avintia Racing e il primo a migliorare è proprio Valentino che spodesta lo spagnolo su GP14.2. Andrea Dovizioso, secondo ducatista ufficiale resta sesto mentre Danilo Petrucci, Octo Pramac Yakhnich è tredicesimo. Cade Andrea Iannone alla curva 13, nulla di grave per il pilota di Vasto, grande protagonista nelle ultima gare della classe regina e vittima di un problema meccanico nelle prime libere poi concluse all’inseguimento di Marquez. Il numero 29 perde l’anteriore e scivola in pista ma rimonta in moto e riprende la via della pista. Cade anche Loris Baz, a tradire il francese di Avintia Racing l’asfalto della curva cinque.

Le fasi centrali di FP3 sono stazionarie e i piloti ne approfittano per lavorare sulla moto più che migliorare i lori tempi. Solo Maverick Viñales, al nono posto, porta la sua Suzuki Ecstar davanti a tutti. 1:55.739s è il suo crono da primato migliorato a 1:55.604s, il pilota di Figueres è autore di due giri super e si appresta ad essere uno dei protagonisti a Brno; finirà come miglior quarto delle libere.

Ultimi due minuti di FP3, Rossi risale al terzo posto mentre Lorenzo si lancia per provare a mettersi davanti a tutti, il maiorchino mette a referto un impressionate 1:54.791s, il primo e l’unico fino ad ora scendere sotto l’1:55s. Iannone è quarto ma conquista la seconda piazza a 0.744s dal pilota Yamaha mentre Scott Redding, Octo Pramac, accusa problemi meccanici e spinge la sua GP15 oltre le protezioni.

Sventola la bandiera a scacchi, un Lorenzo in grande forma si aggiudica le libere della classe regina. Secondo è Iannone poi Marquez e Viñales con Rossi che chiude le prime cinque posizioni a 0.917s dal tempo del compagno di box. Dovizioso è settimo mentre Petrucci quattordicesimo.

Alle 13:30 la quarta sessione di libere.

I risultati della FP3 e della combinata sono consultabili qui.

I migliori dieci della combinata accedono direttamente alle Q2, i restanti si giocheranno le altre posizioni in griglia nelle Q1 che inizieranno alle 14:10 ora locale. Alle 14:35 le seconde qualifiche.

Consigliati