Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
23 ore fa
By motogp.com

Rossi: “Abbiamo fatto la scelta giusta”

A Brno il Dottore parte male e arriva bene, è secondo dopo l'incubo iniziale e sorpassa Lorenzo in campionato.

Valentino Rossi torna secondo in classifica generale della classe regina dopo la piazza d’onore guadagnata nel GP della Repubblica Ceca. Il nove volte iridato della scuderia Movistar Yamaha parte dalla seconda fila della griglia di partenza e sull'asfalto bagnato di Brno i primi giri non sono facili, anzi, la gara inizia in salita. Rossi è oltre le prime dieci posizioni, dodicesimo, e non riesce a tenere il passo del gruppo di testa. Potrebbe diventare una corsa da dimenticare e una seria battuta d’arresto nella competizione iridata invece Rossi recupera e chiude la corsa del trionfo di Cal Crutchlow, LCR Honda, al secondo posto. La chiave del recupero: lo pneumatico posteriore. Il Dottore sceglie infatti la gomma da pioggia a mescola dura, così come il rivale di box Jorge Lorenzo, e all’inizio sembra la soluzione sbagliata. Il numero 46 perde posizioni di passaggio in passaggio ma da metà gara la gomma inizia a dare il massimo e la rimonta fino alla seconda piazza coincide con la rimonta in classifica generale dove adesso è al secondo posto davanti a Lorenzo ma staccato da Marc Marquez, pilota Repsol Honda, di 53 lunghezze.

Rossi: "Nei primi giri ero disperato"

Valentino Rossi: “Nelle fasi iniziali ho pensato che questa gara sarebbe stata un disastro, ero disperato perché pensavo di aver fatto un errore nella scelta delle gomme. Giro dopo giro però la mescola dura posteriore ha iniziato a rendere bene e son dovuto restare concentrato per non commettere errori. È stata una grande gara e sono molto contento per questi venti punti e di questa seconda posizione in campionato. Abbiamo fatto un buon lavoro e una buona scelta per quanto riguarda le mescole”.

 

Consigliati