Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
17 giorni fa
By motogp.com

Navarro è più veloce del venerdì inglese

Le libere del venerdì a Silverstone sono dominate dallo spagnolo di Estrella Gallicia 0,0. Binder è secondo davanti a Di Giannantonio.

Highlights: Navarro meglio di Binder, domina le prime libere

Jorge Navarro, sigla il miglior tempo delle FP2 e si aggiudica la combinata del venerdì al GP di Gran Bretagna. Il pilota Estrella Gallicia 0,0 risponde al crono di Brad Binder, pilota Red Bull KTM Ajo e leader della categoria, che alla fine è secondo davanti a Fabio Di Giannantonio, Gresini Racing. Bene le Mahindra del team Pull&Bear. Jorge Martin è quarto e ‘Pecco’ Bagnaia sesto.

Navarro: "La moto mi ha dato buone sensazioni"

La quarto di litro apre il venerdì pomeriggio a Silverstone e la FP2 è caratterizzata da un meteo in miglioramento. Le nubi e la pioggia che hanno avvolto il circuito nella mattinata sembrano lasciare una leggera tregua e un timido sole scalda l’asfalto. Sul tracciato del Northamptonshire si è alzato anche in leggero vento che potrà incidere sui crono delle seconde libere. Il migliore della FP1 è stato Francesco Bagnaia e tutti i piloti della quarto di litro entrano in pista per i 40 minuti della seconda sessione.

Binder: "Il vento è stato un problema"

Proprio il giovane torinese fa registrare il primo miglior tempo seguito da Andrea Locatelli, Leopard Racing. In alto alla tabella tempi sale poi Nicolò Bulega, Sky Team VR46, che nella FP1 non è sembrato avere il passo dei più veloci. Terzo momentaneo è Bo Bendsneyder, Red Bull KTM che perde posizioni con il nuovo primato di Jorge Martin. Le fasi inziali sono caratterizzate come sempre dal mutare di miglior crono e anche Fabio Di Giannantoni segna il crono da primato temporaneo chiudendo il suo giro in 2:16.745s.

Di Giannantonio: "Terzo è un buon inizio"

Jorge Navarro, secondo in classifica generale, resta agganciato alle prime posizioni così come il migliore della classe, Brad Binder che a meno 20 minuti dalla fine è secondo dietro a ‘Pecco’. Ma è proprio il pilota Red Bull KTM che mette a referto il miglior crono temporaneo della FP2, 2:15.945s per il giovane di Potchefstroom, seguito da Martin e da Niccolò Antonelli, Ongetta-Rivacold.

I prototipi Mahindra sembrano a loro agio sul lungo e impegnativo tracciato britannico e la previsione di questo venerdì sembrano mostrare i due portacolori della scuderia ufficiale Pull&Bear Aspar impegnati nel contrastare la cavalcata al titolo iridato di Binder e di KTM. Da citare anche le due wild card in sella alla moto italo-indiana: Stefano Manzi e Marco Bezzecchi che a Silverstone corrono con i colori del team Mahindra Racing. La sfida alla moto austriaca e al leader iridato potrà essere lanciata anche dalle Honda di Navarro, Antonelli, Di Giannantonio e Bastianini e, quando manca un questo d’ora alla fine della FP2 è proprio il pilota di Valencia a mettersi in testa alla tabella tempi con il miglior passaggio di 2:15.939s seguito a 0.006 da Binder. Bulega continua ad occupare le posizioni di vertice, ora è quarto e quando mancano sette minuti alla fine il suo nuovo compagno di team Lorenzo Dalla Porta è quattordicesimo dimostrando un miglior adattamento alla pista inglese rispetto la FP1 mentre Migno, terzo pilota Sky Team VR46 è sesto.

Bagnaia torna il migliore, 2:15.510s per il numero 21, seguono Navarro, Binder, Martin e Bulega mentre il vento si intensifica ed infastidisce i piloti soprattutto in rettilineo. La sfida per il primato del venerdì sembra risolversi tra Navarro, Bagnaia e Binder e lo spagnolo torna davanti. A meno un minuto dalla termine tutti i piloti sono in pista per migliorare il loro tempo, il traffico è intenso e il pilota valenciano migliora ancora prima della pronta risposta di Binder, 2.14.686s per il numero 41, la sfida tra i due migliori della classe non è finita, Navarro ha pista libera, si lancia nel suo miglior giro e spodesta il sudafricano con il crono di 2:14.420s; è il miglior tempo del venerdì mentre al terzo posto della combinata sale Di Giannantonio. Poi Martin, Bastianini e Bagnaia a 1.041s. Bulega e Migno sono undicesimo e dodicesimo.

#BritishGP: FP2 Moto3™

Tutti i tempi delle FP1 e FP2 della classe leggera sono consultabili qui.

Sabato appuntamento con la terza sessione di libere alle 9:00 locali.

Consigliati