Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
11 giorni fa
By motogp.com

Viñales: “Sapevo di poter vincere”

Il pilota Suzuki porta la Casa di Hamamatsu al successo dopo nove anni. A Silverstone Viñales fa sua una gara perfetta.

Un altro passo nella storia Suzuki per Maverick Viñales. Il pilota catalano vince il dodicesimo GP del 2016 dopo una gara da dominatore. La moto giapponese da poco meno di un decennio non era la migliore di una prova della classe regina e l’ultimo gradino più alto del podio porta il nome di Chris Vermuelen che fece suo il GP di Francia del 2007. Per Viñales Le Mans è un’altra tappa importante della sua avventura con i colori Ecstar e su quella pista in questa stagione ha dato a Suzuki il primo podio dopo anni di digiuno. Il numero 25 è tra i più competitivi sin dalle prime libere inglesi e allo spegnersi del semaforo, sia dopo il primo avvio sia al successivo dopo la bandiera rossa, scatta dalla prima fila e conquista le posizioni vertice. Conduce la gara aumentando il suo vantaggio di giro in giro, non commette errori, non paga il consumarsi delle gomme e resta davanti alla bagarre che alle sue spalle infiamma le tribune di Silverstone. Ora è quarto in classifica iridata a 125 punti iridati e il quarto vincitore inaspettato di un GP.

Support for this video player will be discontinued soon.

Viñales vince in solitaria a Silverstone

Maverick Viñales: “Una sensazione a dir poco incredibile. Ho desiderato tanto questo giorno ed è un sogno che si avvera. È stata una gara bellissima dove ho migliorato il mio tempo di passaggio in passaggio. Il box ha lavorato molto bene e questa vittoria è arrivata grazie all’impegno del mio team. Da venerdì sapevo di poter vincere e adesso spero di mantenere questo livello molto alto”.

Support for this video player will be discontinued soon.

Viñales: "Un sogno che diventa realtà"

Consigliati