Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
8 giorni fa
By Red Bull KTM Ajo

Binder: “Vincere è stato difficile”

Sempre più solo in vetta alla classifica iridata il sudafricano fa suo anche il GP di Gran Bretagna.

Support for this video player will be discontinued soon.

Binder conquista la Gran Bretagna

Una gara con conclusa che il massimo risultato quella di Silverstone per Brad Binde, Red Bull KTM Ajo. Il leader della classe Moto3™ fa suo un GP nel quale, stranamente, non brilla dal primo giorno. Il numero 41 arriva a Silverstone con la certezza di dover firmare la grande prove dopo lo zero di Brno e in qualifica è autore del quinto tempo. Ma la gara nelle posizioni di vertice è una bagarre, le KTM ufficiali sono competitive e Binder nel finale tiene la testa della corsa tagliando per primo traguardo con un leggero margine sugli inseguitori. Pochi metri per una grande distanza in campionato dove adesso è sempre più primo con 86 punti sul secondo, Jorge Navarro del team Estrella Galicia 0,0.

Brad Binder: “Vincere è stato difficile, un paio di volte sono anche rimasto in coda al gruppo di testa ma era troppo rischioso e per non avere problemi dovevo mettermi al comando della corsa. Da allora ho tentato di restare tra la terza e la seconda posizione. All’ultimo giro poi sapevo benissimo che dovevo provare a vincere e così ho fatto. Congratulazioni agli altri due piloti sul podio, Bagnaia e il mio compagno di box di Bo Bendsneyder”.

Support for this video player will be discontinued soon.

Binder: "Una gara particolare"

Consigliati