Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
16 giorni fa
By motogp.com

Nakagami è il migliore della FP1 a Misano

A Misano il più veloce della prima sessione di libere Moto2™ è il nipponico del team Idemitsu Honda. Baldassarri e Corsi sono quarto e sesto

Le libere della categoria mediana sono le terze che prendono il via nel venerdì mattina a Misano Adriatica. Takaaki Nakagami della scuderia Idemitsu Honda sigla il miglior tempo davanti a Tom Luthi, pilota Garage Plus e vittima di una caduta non grave. Johann Zarco, leader iridato del team Ajo Motorsport è terzo. Baldassarri e Corsi siglano il quarto e il sesto miglior tempo.

Inizia la FP1 della classe intermedia sull’asfalto romagnolo. Fasi iniziali di sessione che partono sotto un sole già molto caldo. Domina da subito Luthi che alla fine dovrà cedere il primato a Nakagami. Dimostra una condizione molto competitiva Simone Corsi, Speed Up Racing. Il romano è da subito il secondo ed inseguito dal leader della classe, Johann Zarco autore del terzo tempo provvisorio che resterà dfinitiva.

Alex Rins della scuderia Paginas Amarillas HP 40 a Misano potrebbe tentare il sorpasso nei confronti del transalpino del team Ajo Motorsport ma per il momento attardato, si rifarà mentre il terzo in classifica iridata Sam Lowes è quinto dietro ad Alex Marquez, team Estrella Gallicia 0,0. Franco Morbidelli, compagno di box del fratello minore di Marc sale al sesto posto quando Corsi deve cedere la piazza d’onore temporanea a Zarco.

Tom Luthi, quarto in classifica generale e vincitore del recente GP a Silverstone, continua a dominare la prima sessione di libere con il tempo di 1:38.351s ed è vittima anche di una caduta alla curva 10 mentre sale al terzo posto Rins e a chiuder le prime cinque posizioni si pone Takaaki Nakagami della scuderia Idemitsu Honda. Marquez, scivolato in sesta posizione è protagonista di un fuori pista alla curva uno mentre il compagno di box è all’ottavo posto quando mancano dieci minuti alla fine della FP1 con Corsi che resta quarto. Gli altri italiani, Mattia Pasini del team Italtrans è dodicesimo e i piloti Forward Racing Lorenzo Baldassarri e Luca Marini sono 15esimo e 26esimo mentre da segnalare al 27esimo posto Federico Fuligni, wild card del Team Ciatti.

Sale in terza posizioni Nakagami e al passaggio successivo il nipponico del team Honda abbatte il miglior tempo di Luthi fermando il cronometro sull’1:38.307s. Migliora anche Baldassarri che a meno un minuto dalla fine è quarto superando il connazionale Corsi. Nelle battute finali sale al quinto posto anche Jonas Folger della scuderia Dynavolt Intact GP.

Sventola la bandiera a scacchi, il migliore della FP1 è Nakagami seguito la Luthi e da Zarco. Baldassarri e Corsi sono quarto e sesto mentre Lowes e Rins si attestano al settimo e all’ottavo posto.

I tempi della prima sessione di libere della classe intermedia sono consultabili qui.

La FP2 scatterà alle 15:05 locali.

Consigliati