Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
9 giorni fa
By Octo Pramac Yakhnich

Petrucci: “Ho faticato più di quanto mi aspettassi”

Petrux chiude con l’undicesimo posto un fine settimana romagnolo costellato dalle difficoltà.

Danilo Petrucci lascia il Misano Word Circuit Marco Simoncelli con l’undicesimo posto finale. Il GP di San Marino per il pilota Octo Pramac Yakhnich non è facile e alla fine, per poco, non centra l’ingresso nelle prime dieci posizioni. Il numero 9 parte bene e nel primo giro riesce a recuperare quattro posizioni girando con tempi abbastanza buoni. Al termine del nono giro il corridore delle Fiamme Oro fa registrare il suo miglior tempo (1:34.0s) dando la sensazione di poter andare a prendere i due Espargaro del team Monster e di Suzuki Ecstar per conquistarsi una posizione salda nella Top 10. Ma da metà gara i tempi sul giro sono nuovamente alti. Al 17esimo passaggio Petrux non riesce a rispondere all’attacco di Alvaro Bautista, Aprilia Gresini e si difende dal sorpasso del secondo pilota della scuderia di Noale, Stefan Bradl, mantenendo l'undicesima posizione finale.

Danilo Petrucci: “Ho faticato più di quanto mi aspettassi. In gara abbiamo un po’ migliorato ma non abbastanza. Avrei voluto fare meglio qui nel gran premio di casa e questo mi dispiace. Le gomme? Ieri Jorge Lorenzo ha fatto il record del circuito e oggi quelli davanti sono andati forte quindi evidentemente siamo stati noi a non capire come utilizzarle al meglio. Ho preso qualche punto e questo è un aspetto positivo. Vorrei ringraziare tutto il team per come stanno lavorando. È bello stare con loro”.

Consigliati