Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
5 giorni fa
By Estrella Galicia 0,0 Marc VDS

Miller non recupera, ad Aragon correrà Hayden

Ufficiale da poche ore: Hayden sostituirà Miller nel GP d’Aragona. Per il ‘Kentucky Kid’ è il ritorno nella classe regina.

In vista del prossimo GP, in programma da venerdì 23 settembre al MotorLand di Aragon, Jack Miller non recupera e al suo posto scenderà in pista Nicky Hayden, campione del mondo MotoGP™ e oggi pilota WorldSBK. L’australiano portacolori Estrella Galicia 0,0 Marc VDS resta a bordo pista a causa dell’infortunio alla mano rimediato durante il GP d’Austria; Miller ha poi corso le prove successive a Silverstone e a Misano ma il dolore si è fatto sempre più presente e proprio durante il fine settimana sulla Riviera di Rimini i medici gli hanno diagnosticato due fratture alla mano destra. Al suo posto ecco quindi il pilota americano, oggi protagonista delle derivate di serie con il team Honda World Superbike e campione del mondo della classe regina nel 2006, nonchè uno dei protagonisti ai massimi livelli del motociclismo da quattordici anni.

“Per prima cosa auguro a Jack una pronta guarigione”, dice Hayden, “Deve solo tornare in forma per dimostrare tutto il suo potenziale. Per me sarà un’esperienza insolita. Non sono mai stato un sostituto e sarà bello poter aiutare un altro team Honda. Per me sarà un’altra occasione per divertirmi. Certo, in MotoGP™ non è sempre così facile perché il livello è molto alto, ma ci sarà tanto da imparare”. Prosegue, “Non conosco la moto, gomme ed elettronica sono diverse, ma ho molta esperienza e sarà bello tornare di nuovo in MotoGP™”, termina l’americano. “Voglio ringraziare il Team Estrella Galicia 0,0 Marc VDS per la possibilità, oltre a Ten Kate ed ai miei sponsor: farò del mio meglio per renderli orgogliosi”.

Soddisfazione e entusiasmo per questo ritorno anche da Tito Rabat, secondo pilota Estrella Galicia 0,0 che dividerà il box con Heyden e affronterà il circuito di Aragon per la prima volta nella classe regina. Anche Michael Bartholemy, team principal Marc VDS, si dice sicuro del grande lavoro che l'americano farà del box Estrella. 

Consigliati