Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
2 giorni fa
By motogp.com

Crutchlow: “Ho sofferto l’entrata in curva”

Il pilota britannico è ancora tra i migliori, sintomo di una condizione in grande ascesa, è terzo nel primo giorno al MotorLand.

Al MotorLand le Honda fanno 1-2-3 e ad inseguire i prototipi HRC c’è Cal Crutchlow, pilota LCR, anche lui in sella ad una moto di Tokio. Satellite o quasi, vista la grande collaborazione tra il suo team e quello ufficiale. Il lavoro e l’impegno portano i loro frutti e anche oggi il pilota britannico è tra i migliori dopo le belle prove di passati GP e la vittoria a Brno di un mese fa. Crutchlow mette a referto il suo miglior tempo di 1:48.510s, arrivato al diciassettesimo giro della sessione pomeridiana e per le qualifiche l’obiettivo è inserirsi tra i portacolori Repsol.

Support for this video player will be discontinued soon.

Crutchlow: "Non male ma non benissimo"

Cal Crutchlow: “Non è stato un giorno malvagio ma nemmeno perfetto. Mi sentivo bene in sella e il box ha fatto un grande lavoro. Alcuni aspetti però sono da migliorare. Ho sofferto l’entrata in curva e su questo dovremo trovare la soluzione migliore in vista della qualifiche”.