Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
26 giorni fa
By motogp.com

FP1 ad Aragon, Marquez è davanti

Il numero 93 firma il miglior tempo nella prima sessione di libere al MotorLand, Rossi è subito dietro. Terzo Viñales davanti a Dovizioso.

#AragonGP: FP1 MotoGP™

Marc Marquez sigla il miglior crono nella mattinata aragonese; il pilota Repsol Honda è seguito da Valentino Rossi e Maverick Viñales, Suzuki Ecstar. Il Ducati Team parte bene, Dovizioso è quarto mentre Andrea Iannone, in rientro dall’infortunio è sesto, con i migliori e vicino a Jorge Lorenzo, quinto a 0,743s dal connazionale.

Il tempo atmosferico continua ad essere stabile sul tracciato del MotorLand. La temperatura si sta alzando lentamente e il sole inizia a farsi largo nella foschia che ha avvolto il circuito nelle prime ore della mattinata. Andrea Iannone rientra dopo il via libere dei medici del circuito e in via di recupero dall’infortunio alla vertebra nelle fasi iniziali domina la tabella crono. Da segnalare anche la novità rappresentata dall’esordio di Nicky Hayden come sostituto di Jack Miller con il team Estrella Galicia 0,0 Marc VDS che con Alex Lowe del team Tech3 compone la coppia di piloti WorldSBK nel MotoGP™. Concluderanno le loro libere in fondo al gruppo.  

Nicky Hayden è tornato!

A meno 30 minuti dalla fine sale al comando il leader iridato Marc Marquez con il tempo di 1:49.172s seguito da Cal Crutchlow (LCR Honda) e al terzo posto provvisorio Valentino Rossi poi Dani Pedrosa, pilota HRC. Il rivale di scuderia del Dottore, Jorge Lorenzo, per ora è arretrato all’undicesimo posto, preceduto dal due ducatista composto da Andrea Iannone e da Andrea Dovizioso. Ma il campione del mondo in carica arriva presto nelle posizioni di vertice e si pone 0.553s dal connazionale su Honda seguito dal numero 35 Honda e da Dovizioso.

Marquez migliora ancora il suo tempo da primato e mette a referto il miglior passaggio della mattina in 1:48.830s mentre dietro di lui le posizioni cambiano ancora, Lorenzo resta secondo e terzo si pone Pol Espargaro, Monster Yamaha Tech3. Poi Iannone che prova ad essere tra i protagonisti anche se la condizione fisica non è delle migliori. A meno dieci minuti dalla fine il Dottore è settimo dietro a Dovizioso mentre Danilo Petrucci, Octo Pramac Yakhnich è dodicesimo e alla fine sarà settimo.

Sono i giri conclusivi, il numero 93 HRC domina seguito da Dovizioso e al terzo posto Viñales, poi i piloti Movistar Yamaha tra i quali si inserisce Iannone. Allo sventolare della bandiera a scacchi il pilota di Hamamatsu soffierà la piazza d’onore a Dovizioso prima di cederla a sua volta a Rossi.

Nella prima sessione di libere Yonny Hernandez, Pull & Bear Aspar Team è stato vittima di una caduta alla curva 2 senza gravi conseguenze, coì come Tito Rabat, Estrella Galicia 0,0 mentre Aleix Espargaro alla 12 è stato protagonista di un fuoripista.

Tutti i tempi della FP1 per la MotoGP™ sono consultabili qui.

Alle 14:05 la seconda sessione di libere.