Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
13 ore fa
By Gresini Racing Moto3

Bastianini: “Pronti a dare nuovamente battaglia”

Il vincitore del recente GP in Giappone arriva a Phillip Island e punta al podio.

Lo spettacolare scenario di Phillip Island ospiterà da venerdì 21 ottobre la prossima tappa del Campionato del Mondo Moto3™. Enea Bastianini, galvanizzato dalla sua prima vittoria stagionale a Motegi, è pronto per mettere nel mirino non solo il podio in gara ma anche il bersaglio più alto rimasto nella classe leggera da conquistare, il secondo posto iridato alle spalle del già campione Brad Binder (Red Bull KTM Ajo). Tutto il team Gresini vive con impazienza l’attesa della prova australiana anche grazie al bel campionato di Fabio Di Giannantonio, quinto in Giappone e al decimo piazzamento consecutivo nella top ten che lo fa diventare uno dei rookie migliori della categoria, tra i pretendenti insieme a Nicolò Bulega (Sky Team VR46) a Joan Mir (Leopard Racing), del primato tra gli esordienti. Salito sul podio nelle ultime tre gare, Bastianini cercherà invece di confermarsi al vertice su un tracciato tecnico e veloce. Con la vittoria al Twin Ring il diciottenne pilota riminese ha inoltre riconquistato la seconda posizione in classifica generale che dovrà difendere dallo spagnolo Jorge Navarro (Estrella Gallicia 0,0), distanziato comunque di 21 punti.

Enea Bastianini: “In Giappone abbiamo centrato una vittoria che inseguivamo da tanto, per cui arriviamo in Australia più rilassati e pronti a dare nuovamente battaglia. La pista di Phillip Island mi piace tantissimo, spesso però c’è molto vento, che a me infastidisce particolarmente. Spero perciò che potremo incontrare buone condizioni, dopodiché lavoreremo come sempre cercando di essere veloci sin dalle prime prove libere. L’obiettivo è almeno il podio, ma ovviamente se ce ne sarà la possibilità proveremo a confermarci al vertice come a Motegi”.

Consigliati