Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
29 giorni fa
By motogp.com

Folger è il più veloce della FP1 australiana

Il tedesco detta il passo nelle prime libere della classe intermedia. Sorpresa Kent al secondo posto davanti a Zarco. Baldassarri è quarto.

#AustralianGP: FP1 Moto2™

Le libere della Moto2™ sono le terze che prendono il via nel venerdì mattina a Phillip Island e il migliore è Jonas Folger del team Dynavolt Intact GP. Secondo Danny Kent (Leopard Racing) davanti a Johann Zarco, leader iridato della scuderia Ajo Motorsport. Lorenzo Baldassarri (Forward Racing) è quarto.

La classe intermedia è impegnata sull’asfalto di Phillip Island e sin dalla FP1 della classe leggera le nuvole e la pioggia incombono sul circuito, anche le prove della 600cc sono su asfalto bagnato. Esordio nel Campionato del Mondo Moto2™ di Alessandro Nocco, il diciannovenne italiano con esperienza nel Supersport veste i colori Leopard Racing in sostituzione del convalescente Miguel Oliveira e, nelle prime fasi, è nella top ten al nono posto. Inizio in salita per Mattina Pasini, Italitrans Racing che cade alla curva 10. Anche il giovane esordente però cade alla curva 4 e le sue prime libere finiranno qui.

In alto alla tabella tempi sale Takaaki Nakagami (Idemitsu Honda) seguito da Zarco ma il pilota nipponico è spodestato da Folger con il tempo di 1:48.914s poi Tom Luthi (Garage Plus) mentre anche Sam Lowes (Federal Oil Gresini) è protagonista di una caduta alle curva 4. La pioggia non sembra lasciare la pista e aumenta di intensità. In queste fasi, a meno trenta minuti dalla fine, il miglior italiano è Franco Morbidelli al decimo posto. Il romano della scuderia Estrella Galicia 0,0 Marc VDS chiuderà le sue prove come diciannovesimo dopo essere stato protagonista di una caduta alla curva otto che ha distrutto la sua Kalex, nessuna conseguenza invece per il numero 21. La FP1 continua con la sfida Folger - Zarco per la prima posizione ma inaspettatamente, quando mancano 13 minuti alla fine, si pone al comando della classifica Kent; la risposta di Folger non si fa attendere e il tedesco torna primo con un passaggio chiuso in 1:47.629s, sarà il migliore della mattina.

Rins, complice la caduta a Motegi, inizia un altro GP in salita ed è ventesimo, ma si riprenderà nonostante le condizioni climatiche avverse e sarà quinto. Migliora invece Baldassarri, è quarto e a fine FP1 manterrà la stessa posizione mentre allo scadere cade il suo compagno di box Luca Marini. Il marchigiano scivola alla curva due e terminerà la sessione con il 23esimo tempo. Sventola la bandiera a scacchi sul primato di Folger, Kent resta secondo davanti a Zarco. Remy Gardner, pilota Tasca Racing e figlio del mitico Wayne, è decimo .

I tempi della prima sessione di libere della classe intermedia sono consultabili qui.

La FP2 scatterà alle 16:05 locali, le 7:05 italiane.

Consigliati