Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
24 giorni fa
By motogp.com

Crutchlow e Lorenzo in Q2, Rossi è fuori

Il britannico e il numero 99 si aggiudicano il passaggio alle seconde qualifiche, Rossi segna il quinto tempo e sarà 15° in partenza.

#AustralianGP: Q1 MotoGP™

La Q1 australiana parte nella totale incertezza climatica dopo che, dalla mattinata la pioggia si è abbattuta a più riprese sulla pista di Phillip Island. Le qualifiche avranno una modalità flag-to-flag per poter cambiare il prototipo nel caso il clima muti ancora. La prima sessione si apre con pista umida ma senza pioggia. Le nubi girano sulla costa e il veto è forte.

A giocarsi l’ingresso in Q2 o le posizioni sulla griglia di partenza dal dodicesimo posto in giù non solo Cal Crutchlow, pilota LCR Honda e migliore del venerdì ma anche il portacolori Movistar Yamaha con Valentino Rossi e Jorge Lorenzo. Infine, rilegato alla prima qualifica anche Maverick Viñales (Suzuki Ecstar). I piloti partono con gomme da pioggia e al comando della tabella tempi si mettono Crutchlow e Viñales seguiti da Rossi. Mentre Lorenzo strappa la seconda posizione al connazionale. La battaglia tra i quattro è accesissima e ad ogni passaggio le posizioni utili all’ingresso in Q2 sono occupate da piloti diversi. Tutto si giocherà alla fine, quattro piloti di punta che battagliano per le due prime posizioni utili e la sfida è aperta anche agli altri della Q1, come ad esempio Eugene Laverty (Pull&Bear Aspar). A sei minuti dalla fine Crutchlow e Rossi sono in Q2, gli altri esclusi.

A meno 4 minuti dalla fine Viñales prova a montare sulla sua GSX-RR la gomma intermedia davanti e quella da pioggia dietro. Potrebbe essere la mossa giusta. Cade Bradley Smith (Monster Yamaha) e anche Loris Baz (Avintia Racing). Il britannico della scuderia Tech3 è secondo ma spodestato dal numero 25 Suzuki a sua volta cacciato al terzo posto da Lorenzo. Rossi con gomma intermedia dietro e da pioggia davanti è lento e non riesce a migliorare. In Q2 passano Crutchlow e Lorenzo, esclusi invece il Dottore e Viñales. Per Rossi è la prima volta che si ferma in Q1.

I tempi delle prime qualifiche sono consultabili qui.

Consigliati