Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
26 giorni fa
By Estrella Galicia 0,0 Marc VDS

Morbidelli: “Ho cercato di spingere il più possibile”

Terzo podio di fila e sesto stagionale per il pilota Estrella che a Phillip Island però è battuto da Luthi di soli 0,010s.

Per Franco Morbidelli quasi una beffa l’epilogo del GP d’Australia. Il portacolori Estrella Galicia 0,0 Marc VDS taglia il traguardo come secondo dopo essere stato battuto per meno di mezza ruota da Tom Luthi (Garage Plus). La gara del romano è di recupero e tattica: scattato dalla nona casella sulla griglia di partenza risale il gruppo fino ad attestarsi dietro al battistrada Luthi. Si alterna al secondo posto con il connazionale Mattia Pasini (Italtras Racing) fino all’uscita di scena di questi a causa di una caduta e, a meno due giri dalla fine, prova a vincere la sua prima gara in carriera mettendosi al comando. All’uscita dalla curva numero 12 le due Kalex sono in linea e l’elvetico taglia il traguardo per primo sfruttando l’effetto scia. L’italiano si deve accontentare del secondo posto ma sale in quarta posizione in campionato.

Support for this video player will be discontinued soon.

Morbidelli: "Felice comunque"

Franco Morbidelli: “Luthi ha tenuto un passo incredibile, poi al penultimo giro ho trovato un varco e ho cercato di spingere il più possibile per non farlo replicare. Ma sul rettilineo mi ha preso la scia e mi ha battuto. Ringrazio il mio box che per l’ennesimo fine settimana mi ha dato una grande moto”.