Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
23 giorni fa
By motogp.com

I tre pretendenti al titolo pronti per Sepang

Zarco, Luthi e Rins con i media mondiali prima del GP della Malesia. La corsa iridata è ancora aperta in Moto2™.

Support for this video player will be discontinued soon.

L'apertissima sfida della classe intermedia

Si apre il GP della Malesia e i primi tre piloti della classe intermedia incontrano i giornalisti al Media Center del circuito di Sepang. Johann Zarco (Ajo Motorsport) è il leader della classifica iridata, il transalpino sta provando a difendere la sua corona iridata con 22 punti di vantaggio su Tom Luthi (Garage Plus). Dietro lo svizzero, Alex Rins (Paginas Amarillas HP 40) a tre punti dall’elvetico e a 25 dalla vetta.

“Un campionato molto combattuto”. Dice Zarco “Ora anche Luthi è molto forte; adesso tutto può accadere soprattutto in queste condizioni e in un GP così difficile, darò il massimo in questa situazione”. Il francese ha fatto poi un riassunto della sua stagione, delle tappe che lo hanno portato a questa volta a tre. Rispondendo alla domanda sulla tattica che userà in questo fine settimana il campione del mondo termina: “Devo iniziare da subito ad essere forte, tentare di dominare il GP e vincerlo.

Luthi prosegue con le sue intenzioni per strappare al pilota di Cannes lo scettro di campione: “Devo continuare a tenere alto il mio stato di forma, senza fare errori”. L’elvetico ha parlato anche dell’evoluzione stagionale che lo ha portato ad essere il più competitivo dietro a Zarco. Inoltre ha ricordato il suo GP della Malesia del 2015 chiuso proprio dietro a Zarco dopo aver firmato la pole.

Di direzione opposta, in calo per varie ragioni, il finale di campionato di Rins. “Quest’anno ho fatto alcuni errori e mi sono anche infortunato, è stata una stagione difficile. Ora devo dare il massimo in questi ultimi due appuntamenti”. Il pilota barcellonese ha ricordato anche la sfida in Moto3™ per il titolo poi vinto da Maverick Viñales. Parlando della sua condizione fisica Rins si dice ricuperato e pronto a rincorrere la vittoria iridata, “Sicuramente è importante vincere, è l’unico modo di tenere il passo dei mie avversari”.

La classe intermedia sarà impegnata sulla pista di Sepang il 28 novembre, le prime libere inizieranno alla 10:55, saranno le 4:55 italiane.

Consigliati