Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
21 giorni fa
By Octo Pramac Yakhnich

Redding: “Vediamo che meteo ci sarà domani”

Nel venerdì a Sepang il britannico del team Pramac entra nelle prime tre posizioni della combinata, buone risposte per le qualifiche.

Per Scott Redding, Octo Pramac Yakhnich, le prime due sessioni di libere all’International Circuit si chiudono con il terzo miglior tempo: 2:01.507s, arrivato all’ultimo giro utile e a soli 0,297s dalla vetta. Il pilota Ducati è vicinissimo anche alla Suzuki d Maverick Viñales che firma il secondo tempo della giornata. Dopo aver preso confidenza con il nuovo asfalto e le modifiche al circuito, Redding è sceso in pista con la gomma morbida posteriore nell’ultima run delle FP1 realizzando il suo miglior passaggio. Poi, nel pomeriggio, la pista bagnata non ha reso possibile migliorare i tempi e il box del numero 45 ha lavorato sull’assetto da bagnato.

Redding: "Libere abbastanza buone"

Scott Redding: “Sono contento per quello che abbiamo fatto questa mattina. Era una situazione un po’ particolare, con il nuovo asfalto ma anche con una pista molto sporca. Per questo sono andato fuori un po’ nervoso ma pian piano ho sentito che il feeling stava crescendo. Con la gomma morbida ho fatto un buon tempo e questo mi dà tanta fiducia. Nel pomeriggio poi le condizioni sono cambiate ed era impossibile migliorare. Vediamo che meteo ci sarà domani”.