Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
27 giorni fa
By motogp.com

Viñales: “Era facile commettere un errore”

Il pilota Suzuki è terzo nella venerdì malese, anche lui preso in contropiede dalla forte pioggia della tarda mattinata.

Maverick Viñales chiude le prime libere del GP della Malesia al terzo posto. Il portacolori del team Suzuki Ecstar inizia con il piede giusto il penultimo GP dell’anno chiudendo il suo miglior passaggio in 2:01.478s, messo a referto al sedicesimo giro della FP1. La sessione pomeridiana è più difficile, le fasi inziali sono caratterizzate dall’asfalto bagnato poi in via di miglioramento dopo la forte pioggia della prima sessione di libere della Moto2™. Il passo di Viñales è volutamente più lento, farà solo otto giri e come tempi resterà solo quanto fatto nella mattinata.

Maverick Viñales: “Oggi è stato un giorno molto complicato perché abbiamo potuto essere competitivi solo nel finale di FP1. Nel pomeriggio, complice le condizioni non ottimali della pista, era facile commettere un errore e siamo usciti in pista lavorando solo sulle sensazioni solo quando le condizioni ci sembravano migliori”.