Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
23 giorni fa
By Ducati Team

Iannone: “Questa mattina ho faticato molto”

A Sepang l’abruzzese segna il sesto tempo in qualifica e partirà dalla seconda fila, un buon risultato al rientro.

Andrea Iannone segna il sesto miglior tempo al GP della Malesia e allo spegnersi del semaforo partirà in chiusura della seconda fila. Il numero 29 del Ducati Team è al rientro dopo il lungo stop causato dall’infortunio alla schiena e il risultato più importante è stato aver condotto delle libere e delle qualifiche nelle prime posizioni. Iannone infatti sia venerdì, sia sabato riesce a stare con i migliori. Accede direttamente alla Q2 e qui mette a referto il crono di 2:12.598s a 1.113s dalla vetta. La gara sarà impegnativa per il pilota di Vasto non ancora al top della forma ma il partire nella scia dei migliori tre potrebbe galvanizzarlo.

Andrea Iannone: “Oggi è stata una giornata più complicata rispetto a ieri e questa mattina ho faticato molto a migliorare i miei tempi e girare più forte. Nel pomeriggio, con l’asfalto bagnato, probabilmente ci è mancata qualche informazione, tipo quella di utilizzare la gomma più dura per più giri per sfruttare al meglio le sue prestazioni, anche perché ieri non ho fatto il turno di FP2 con le ìrainì. Tutto sommato però sono contento di essere riuscito a chiudere in seconda fila con il sesto tempo, perché mi sono difeso abbastanza bene, soprattutto con queste condizioni del tracciato, visto che tornavo in pista dopo quattro gare. Domani vedremo come andrà, ma sarà sicuramente una gara tutta da scoprire”.