Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
16 giorni fa
By motogp.com

Zarco fa la storia ed è due volte campione del mondo

A Sepang il pilota di Cannes vince il suo secondo titolo iridato consecutivo in Moto2™, mai nessuno come lui.

#2arco: Zarco vince il titolo iridato Moto2™

La carriera del transalpino, campione del mondo della classe intermedia nel 2015 e nel 2016.

Johann Zarco muove i primi passi sulle minimoto in Italia, chiudendo due stagioni consecutive, nel 2005 e nel 2006, come secondo nel campionato nazionale. L’anno successivo partecipa alla Red Bull Rookies Cup aggiudicandosi la competizione forte di quattro vittorie e ben sette podi. Due anni più tardi fa il suo esordio nel Campionato del Mondo 125cc in sella all’Aprilia della scuderia WTR San Marino Team, è ventesimo e poi undicesimo l’anno seguente.

Nel 2011 il francese si sblocca: sale sulla Derbi del team Avant AirAsia Ajo con cui conquista ben dieci podi; alla quart’ultima gara in Giappone centra anche la prima vittoria in carriera arrivando a sfiorare a fine stagione il titolo iridato con un bottino di 262 punti. Le sue performance gli valgono l’interesse di parecchi team e nel 2012 Zarco decide di fare il passaggio nella classe intermedia in forza al team JiR.

La prima stagione in sella alla MotoBi non è facile eppure Zarco riesce a sfiorare il podio con il quarto posto in Portogallo e a entrare nelle migliori dieci posizioni finali con 95 punti in classifica iridata. L’appuntamento col podio è solo rimandato e nel 2013 conquista due terzi posti, al Mugello e a Valencia, in sella alla Suter del team Came Iodaracing Project, migliorando la classifica finale di una posizione rispetto alla stagione precedente.

Nel 2014 vive una parentesi altalenante con la scuderia Caterham segnata da 4 podi e altrettanti ritiri. Il 2015 è la svolta, si lega al team Ajo Motorsport e corre in sella alla Kalex. Il francese non sbaglia e in Argentina coglie la sua prima vittoria nella categoria, da lì in avanti sarà una stagione segnata dal suo ritmo e Zarco vince otto gare e conquista il suo primo titolo iridato a Motegi con 3 gare d’anticipo.

Questa stagione parte alla difesa della corona di campione del mondo e ancora a Temas de Rio Hondo sale sul gradino più alto del podio, è la sua prima vittoria del 2016. Da lì in avanti saranno sei successi e nove podi che gli consentiranno di essere il migliore della classe intermedia per il secondo anno di fila. Mai nessuno in Moto2™ ha vinto il titolo consecutivamente.

Zarco l'anno prossimo passerà in MotoGP™ con il team Yamaha Tech3. 

Consigliati