Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
14 giorni fa
By Pull&Bear Aspar Team

Laverty: “Peccato aver perso così tanto terreno all’inizio”

Per l’irlandese un GP non facile a Sepang, chiude al dodicesimo posto soffrendo il meteo avverso sull’International Circuit.

Eugene Laverty ha incontrato molte difficoltà nel recente GP della Malesia. Su una pista che solo da metà gara è andata asciugandosi, il portacolori Pull&Bear Aspar Team ha sofferto più di tutto la staccata . In condizioni più favorevoli per la sua GP14.2 il numero 50 ha avuto un passo migliore ma il gap dai piloti davanti era ormai incolmabile. Laverty ha tagliato il traguardo in dodicesima posizione.

Eugene Laverty: “Sono deluso da me stesso perché all’inizio non ero competitivo. Non avevo un buon feeling con la moto e sul bagnato le sensazioni erano delle peggiori. Quando la pista si è asciugata i miei tempi sono stati fantastici e il mio ritmo era come quello dei piloti davanti. Peccato aver perso così tanto terreno da subito. Si tratta di un'occasione mancata, ma alla fine la moto era molto buona”.  

 

Consigliati