Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
1 giorno fa
By motogp.com

Luthi detta il passo nelle libere valenciane

Al Ricardo Tormo va in scena l’ultimo GP della stagione, nella FP1 classe intermedia il più veloce è il pilota elvetico.

Le libere della Moto2™ sono le terze che prendono il via nel venerdì mattina a Valencia e il migliore è Tom Luthi (Garage Plus). Simone Corsi (Speed Up Racing) è secondo.

Iniziano le ultime prove del venerdì mattina, Johann Zarco è già stato incoronato campione del mondo e il transalpino del team Ajo Motorsport è il primo che esce in pista e finirà come ottavo. Il campionato della classe di mezzo però deve ancora trovare un vice campione e la lotta è serrata tra Luthi e Alex Rins con lo svizzero del team Garage Plus in condizione migliore del pilota di casa. Il corridore Paginas Amarillas HP 40 prova a spingere tentando di battere il primo tempo provvisorio di Jonas Folger (Dynavolt Intact) seguito dal secondo crono del rientrate Mattia Pasini (Italtrans Racing) che allo scadere si posizionerà in chiusura delle prime cinque posizioni.

Il tentativo del catalano però è stoppato dalla bandiera rossa esposta dopo la caduta di Takaaki Nakagami (Idemitsu Honda) alla curva 14. Il nipponico è stato disarcionato dalla sella a causa di un visibile problema al posteriore e la precedente perdita d’olio. Proprio l’asfalto sporco ha imposto la sospensione delle prime libere. I giapponese finirà le sue libere come undicesimo.

Le prove riprendono e al quarto posto c’è Franco Morbidelli; comanda l’1:35.920s messo a referto dal tedesco. L’italiano di team Estrella Galicia 0,0 è al quarto posto in classifica iridata ma vicino al duo Luthi-Rins, con una bella prova valenzana potrebbe chiudere come vicecampione. Alla fine della FP1 segnerà il sesto miglior tempo dopo essere risalito nelle prime cinque posizioni e come altri piloti tricolori protagonista una buona prima sessione. Quinto ma distanziato in classifica generale è Sam Lowes (Federal Oil Gresini) alla fine sarà quarto della FP1.

Gli altri italiani, Lorenzo Baldassarri e Luca Marini del team Forward chiuderanno le loro FP1 come 17esimo e 27esimo, con il numero 7 che cade nelle battute finali alla curva nove; mentre Simone Corsi, Speed Up Racing, sarà protagonista di un bel recupero fino alla seconda posizione prima della zampata di Luthi che firma il miglior tempo della mattina, 1:35.513s. Folger è terzo e Rins dodicesimo.

I tempi della prima sessione di libere della classe intermedia sono consultabili qui.

La FP2 scatterà alle 15:05 locali.

Consigliati