Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
23 giorni fa
By Sky Racing Team VR46

Bagnaia, il rookie più veloce nei test a Valencia

‘Pecco’ chiude la due giorni test al Ricardo Tormo al secondo posto, buon lavoro anche per Manzi, sesto sul bagnato.

Tags Moto2, 2017

Francesco Bagnaia termina la due giorni di test sul circuito Ricardo Tormo di Valencia con il terzo miglior tempo e come miglior rookie della classe intermedia impegnata nelle ultime prove prima della pausa invernale. Dopo l’approccio con la categoria mediana, per lo Sky Team VR46 prosegue l’attività in pista e con 90 giri ‘Pecco’ termina il secondo giorno valenzano con il tempo di 1:36.024s, a poca distanza dal più veloce mentre sul bagnato è il migliore del martedì con il passaggio chiuso in 1:48.176s.

Francesco Bagnaia: “Due giorni di test positivi. In condizioni di asciutto abbiamo lavorato duramente per colmare il divario con i migliori e abbiamo fatto un passo in avanti. Siamo stati in grado di guidare sotto la pioggia dimostrando di essere competitivi in entrambe le condizioni. Sul bagnato ho avuto subito un buon feeling e questo è un ottimo se pensiamo al 2017. Sono molto soddisfatto e ora mi posso godere le vacanze”.

Buoni test anche per Manzi che continua il lavoro sulla sua Kalex grazie a 102 giri a referto. Sotto la pioggia il riminese ha segnato il tempo di 1:50.313s che lo ha piazzato in sesta posizione mentre ha chiuso la due giorni come quattordicesimo.    

Stefano Manzi: “Dopo i test di Jerez non vedevo l'ora di tornare in pista per continuare lo sviluppo della nuova moto. Rispetto alla scorsa settimana, in condizioni di asciutto, ho fatto progressi importanti e sono più vicino ai migliori. Abbiamo avuto la possibilità di provare sul bagnato: sono stato subito veloce e sono riuscito”.