Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
19 giorni fa
By motogp.com

In Texas Marquez come da previsione

Il COTA è territorio esclusivo di caccia per il numero 93, così è stato anche nel 2016.

Tags MotoGP, 2016

Support for this video player will be discontinued soon.

MotoGP Rewind: una sintesi dell' #AmericasGP

Il Circuito delle Americhe è terra di Marc Marquez. Nessun altro pilota ha mai vinti ad Austin e anche nel 2016 il pilota Repsol Honda ha fatto suo il GP della Americhe, il terzo appuntamento del calendario.

Marquez domina praticamente senza avversari ed aumenta il suo vantaggio in campionato. Jorge Lorenzo, Movistar Yamaha è secondo dopo lo zero punti a Termas de Rio Hondo e sul podio sale anche Andrea Iannone. Per il pilota del Ducati Team è il primo arrivo nelle posizioni che contano della stagione che va a rimediare il brutto epilogo del GP precedente quando fu coinvolto in un incidente con il compagno di scuderia Adrea Dovizioso.

Support for this video player will be discontinued soon.

Rossi: "In partenza ho bruciato la frizione"

Per il forlivese continua la sfortuna, e viene colpito involontariamente da Dani Pedrosa (Repsol Honda) che perde il controllo in staccata e colpisce l’anteriore della Desmosedici GP numero 4. Mentre per Valentino Rossi (Movistar Yamaha) dopo il quarto posto in Qatar e il secondo in Argentina, il Dottore finisce la sua gara con una caduta ma il ritorno in grande stile del nove volte campione è dietro l’angolo, a Jerez de la Frontera.

Support for this video player will be discontinued soon.

#Americas GP: Gara MotoGP™

Consigliati