Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
14 giorni fa
By Team Suzuki Ecstar

Iannone: “Stiamo provando due prototipi leggermente diversi”

Nel primo giorno di test malesi grande lavoro su due moto per The Maniac. La stagione con Suzuki è iniziata.

Iannone: "Un bel ritorno"

Andrea Iannone sigla il quinto miglior tempo nella prima giornata di test a Sepang, l’appuntamento che apre ufficialmente il MotoGP™ 2017. 2:00.489s per il pilota di Vasto ma significativo solo come parametro. L’attenzione del numero 29 infatti è riposta nel trovare le migliori sensazione a bordo della Suzuki e nel provare, a fasi alterne, due versioni dello stesso prototipo. Con facilità Iannone segna tempi da top five e per tutta la giornata, prima che la pioggia interrompa le prove, resta con i migliori a circa 0,8s dal tempo di riferimento del tester Ducati Casey Stoner. Per il box Ecstar il lavoro prseguirà nel secondo giorno con il tentativo di modellare la GSX-RR di più allo stile dell'abruzzese.

Andrea Iannone: “Come primo giorno di test tutto è andato molto bene. È chiaro che quando si sta tanto fremi l’importante è prendere il ritmo. Abbiamo fatto alcune prove sulla nuova moto e abbiamo due prototipi molto simili ma che sotto alcuni aspetti si differenziano. Abbiamo tentato di capire quale sia la moto migliore tra le due ma ancora non abbiamo le idee così chiare. Quindi continueremo, tempo permettendo, nei prossimi giorni, per capire la moto che preferisco. Nel box sto bene sono molto contento per come stanno andando le cose. Penso che siamo andati abbastanza bene, senza cercare il tempo. Domani continueremo e dovremo concentrarci sul setting della moto. Mi sto adattando alle caratteristiche del prototipo e poi dovremo adattare la moto alle mie. Per il momento le sensazioni sono delle migliori, riesco ad arrivare facilmente a dei tempi buoni ma dobbiamo cercare di migliorare ancora”.

Consigliati