Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass
News
27 giorni fa
By Aprilia Racing Team Gresini

Lowes: “So di avere un buon pacchetto tecnico”

Per il rookie britannico prosegue l’apprendistato nella classe, l’avvicinamento all’esordio stagionale è positivo.

Si chiudono i test di Phillip Island e il debuttante Sam Lowes ha recuperato velocemente la giusta confidenza dopo le due scivolate del mercoledì sulla pista di Beach Road continuando il suo percorso verso la prima gara nella categoria regina. Il pilota del team Aprilia Gresini ha messo a referto un totale di 156 giri, il migliore dei quali in 1:30.200s a 1.651s secondi dalla vetta. Distacco che, riferito alla zona punti, scende a circa mezzo secondo.

Sam Lowes: “Nel nostro test ci sono molti più aspetti positivi di quanto possa sembrare. Sono partito con qualche difficoltà ma la crescita è stata costante, sono riuscito ad agganciare il gruppo di piloti che mi precedono nonostante nel mio giro veloce qualche incertezza mi abbia fatto perdere un paio di decimi. Ovviamente dobbiamo essere più veloci, ma credo che direbbero lo stesso tutti i piloti della griglia. I distacchi sono incredibilmente ridotti, se escludiamo i primi due troviamo praticamente tutti gli altri piloti in poco più di un secondo. Onestamente, se dovessimo correre domani credo che potrei già lottare per la zona punti ma so che il nostro potenziale è decisamente più alto, quindi i test in Qatar saranno l'occasione per cercare uno step ulteriore. Quanto mostrato da Aleix con la moto 2017 è un segnale importante, so di avere a disposizione un buon pacchetto tecnico per iniziare la stagione nel migliore dei modi”.

“Per Sam dopo qualche incertezza iniziale le cose hanno preso la giusta direzione e ha chiuso in crescendo, lavorando come un pilota da MotoGP”, commenta Romano Albesiano, responsabile Aprilia Racing. “Conosciamo il suo talento, se riuscirà ad incanalare la sua energia potrà raggiungere qualsiasi risultato”.

“Sono soddisfatto del rendimento di Lowes che in sella alla moto 2016, come già accaduto a Sepang, ha man mano abbassato i propri rilievi nel corso dei 3 giorni, portando a meno di un secondo il distacco dal suo compagno di squadra”. Termina Fausto Gresini, team manager. “Sam ha il tempo per crescere ancora e noi lo supporteremo al meglio per farlo”.

Consigliati